Nazareno. Elezioni primarie del PD - Intervento di Matteo Renzi dopo vittoria
  • Italia
  • lunedì 1 maggio 2017

I risultati delle primarie del PD, spezzettati

Quelli ufficiali e nazionali non ci sono ancora: questi sono quelli di regioni o città comunicati dalle sezioni locali del partito

Nazareno. Elezioni primarie del PD - Intervento di Matteo Renzi dopo vittoria
Matteo Renzi a Roma nel discorso dopo le primarie, 30 aprile 2017 (Fabio Cimaglia / LaPresse)

Aggiornamento delle 12.30: l’ufficio stampa del PD ha diffuso dei dati ufficiosi sulle primarie di domenica 30 aprile in attesa «dell’acquisizione dei verbali» e della conseguente «certificazione del voto»: il numero dei votanti è pari a 1.848.658 (nel 2013 avevano partecipato 2,8 milioni di persone); Andrea Orlando ha ottenuto 357.526 preferenze (pari al 19,50 per cento), Michele Emiliano 192.219 preferenze (pari al 10,49 per cento) e Matteo Renzi ha vinto con 1.283.389 voti (pari al 70,01 per cento). Inoltre si sono registrate 15.524 tra schede bianche e nulle.

***

Alle 11 della mattina successiva alla chiusura dei seggi delle primarie del Partito Democratico per scegliere il nuovo segretario, non sono stati ancora diffusi i dati ufficiali nazionali, nemmeno parziali: si sa però che Matteo Renzi ha vinto, e i principali quotidiani riportano i dati ufficiosi raccolti dal magazine online YouTrend. Circolano invece molti dati parziali locali, diffusi da circoli, città o regioni e comunicati (in qualche raro caso) sui siti delle sezioni locali del PD o riportati (più spesso) dai giornali locali, che citano come fonte le segreterie regionali del partito. Le fonti sono eterogenee e non sempre verificabili, non sono stati confermati dal PD nazionale, non sono completi: ma sono gli unici disponibili in questo momento. E dunque:

Valle d’Aosta: 1.889 votanti
Matteo Renzi 1350 voti
Andrea Orlando 293 voti
Michele Emiliano 137 voti

Liguria: 47.973 votanti
Matteo Renzi 64,49 per cento (30.739 voti)
Andrea Orlando 34,46 per cento (16.426 voti)
Michele Emiliano 1,04 per cento (497 voti)

Trentino Alto Adige: 10.245 votanti
Matteo Renzi 72,59 per cento (7.437 voti)
Andrea Orlando 21,24 per cento (2.176 voti)
Michele Emiliano 5,54 per cento (568 voti)

Veneto
Matteo Renzi 72,5 per cento
Andrea Orlando 17,97 per cento
Michele Emiliano 9,53 per cento

Friuli Venezia Giulia: 25.536 votanti
Matteo Renzi 66,97 per cento (17.025 voti)
Andrea Orlando 28,48 per cento (7.240 voti)
Michele Emiliano 4,55 per cento (1.157 voti)

Toscana: 210.867 votanti
Matteo Renzi 79,12 per cento (165.862 voti)
Andrea Orlando 17,00 per cento (35.647 voti)
Michele Emiliano 3,88 per cento (8.135 voti)

Marche: 47.350 votanti
Matteo Renzi 77,86 per cento (36.866 voti)
Andrea Orlando 16,2 per cento (7.590 voti)
Michele Emiliano 5,49 per cento (2.600 voti)

Umbria: 40.568 votanti
Matteo Renzi 80,81 per cento (32.596 voti)
Andrea Orlando 14,7 per cento (6.000 voti)
Michele Emiliano 4,4 per cento (1.734 voti)

Molise: 11.697 votanti
Matteo Renzi 63,5 per cento (7.447 voti)
Andrea Orlando 13,5 per cento (1601 voti)
Michele Emiliano 22,1 per cento (2.649 voti)

Basilicata: votanti 41.054 (è una delle poche regioni dove i votanti sono aumentati rispetto alle primarie dell’8 dicembre 2013, quando furono 32.777)
Matteo Renzi 61,82 per cento(24.753 voti)
Andrea Orlando 13,38 per cento (5.357 voti)
Michele Emiliano 24,29 per cento (9.725 voti)

Lombardia: 226.337 votanti.
Matteo Renzi 76,64 per cento
Andrea Orlando 22,29 per cento
Michele Emiliano 1,07 per cento

Emilia-Romagna: 216.220 votanti, 214.881 voti validi
Matteo Renzi 74,04 per cento (159.104 voti)
Andrea Orlando 21,86 per cento (46.976 voti)
Michele Emiliano 4,1 per cento (8.801 voti)

Milano: 43.138 votanti
Matteo Renzi 72,12 per cento
Andrea Orlando 24,59 per cento
Michele Emiliano 3,29 per cento

Savona: 7456 votanti, 7417 schede valide.
Mateo Renzi 71,2 per cento (5281 voti)
Andrea Orlando 24,9 per cento (1844 voti)
Michele Emiliano 3,9 per cento (292 voti)

La Spezia: 12.404 votanti
Matteo Renzi 55,5 per cento (6.825 voti)
Andrea Orlando 45,5 per cento (5.479 voti)
Michele Emiliano 0 per cento (0 voti)

Trieste: 4.949 votanti
Matteo Renzi 62,59 per cento (3.088 voti)
Andrea Orlando 30,89 per cento (1.524 voti)
Michele Emiliano 6,53 per cento (322 voti)

Perugia: 30.609 votanti
Matteo Renzi 82 per cento
Andrea Orlando 14 per cento
Michele Emiliano 4,1 per cento

Bari
Matteo Renzi 44,7 per cento (5.872 voti)
Michele Emiliano 49,7 per cento (6.537 voti)
Andrea Orlando 5,6 per cento (736 voti)

Palermo
Matteo Renzi 63,8 per cento
Michele Emiliano 19,3 per cento
Andrea Orlando 16,7 per cento

Cagliari
Matteo Renzi 64 per cento
Andrea Orlando 27 per cento
Michele Emiliano 8 per cento

Mostra commenti ( )