• Sport
  • mercoledì 28 maggio 2014

I posti dove si corre di più in città

In 30 mappe delle città più popolose d'Italia, messe insieme da una società che fa applicazioni per tenere traccia dei propri spostamenti col GPS

Strava è una delle più grandi società al mondo che offrono servizi per tenere traccia delle proprie corse a piedi e in bicicletta, attraverso applicazioni per smartphone e per altri dispositivi GPS. Le attività vengono registrate e possono essere condivise successivamente su un sito, gestito sempre da Strava. In pochi anni l’iniziativa ha raccolto intorno a sé diversi milioni di iscritti, che utilizzano i suoi servizi per registrare gli itinerari delle loro corse a avere statistiche sulle loro prestazioni. Di recente la società ha pubblicato in una mappa, in forma anonima, i 77,7 milioni di corse in bicicletta e i 19,7 milioni di corse a piedi registrate dai suoi iscritti.

Sulla mappa sono mostrati, in blu e con diversi gradi di intensità, gli itinerari che vengono seguiti con maggiore frequenza da chi corre in bicicletta o a piedi. Abbiamo messo insieme le mappe delle 30 città più popolose d’Italia, da Roma a Salerno, per vedere quali sono le zone urbane dove si corre di più a piedi. È bene ricordare che il dato è riferito alle sole persone che usano le applicazioni di Strava, e che in alcuni casi i dati possono essere “sporcati” dalle corse in bicicletta nel caso di un uso scorretto dell’applicazione da parte degli iscritti. Le mappe mostrano comunque efficacemente i luoghi dove si corre di più.

Mostra commenti ( )