Guglielmo Scilla, guida per principianti

È stato uno dei primi e più famosi youtuber italiani, poi ha fatto l'attore e lo scrittore: una guida veloce per chi non l'ha mai sentito nominare

Guglielmo Scilla al Giffoni Film Festival del 2012. (Getty Images)

Guglielmo Scilla, giovane attore e conduttore italiano, sarà tra gli ospiti della quinta e ultima serata di Sanremo 2016. Scilla, che ha 28 anni, prossimamente sarà il protagonista della serie tv Rai Baciato dal Sole, che inizierà il 22 febbraio: gran parte del pubblico televisivo italiano probabilmente non avrà mai sentito parlare di lui, ma Scilla è già famosissimo da diversi anni tra gli adolescenti – che però lo chiamano con un altro nome – e ha partecipato ad alcuni film di discreto successo.

Guglielmo Scilla è nato a Roma il 26 novembre 1987, ed è diventato molto popolare grazie ai video che ha caricato negli ultimi 8 anni su YouTube con lo pseudonimo di Willwoosh. Scilla è stato uno dei primi youtuber italiani e uno dei più famosi: il suo canale (Youtube permette agli utenti di avere degli spazi dove caricare i propri video e permette agli altri di trovarli facilmente) ha oggi 700mila iscritti ed era arrivato a essere il più seguito in Italia nel 2011. I video di Scilla spesso riguardano fatti di vita quotidiana o parodie tratte dalle cultura pop (film, soprattutto) e in molti video Scilla interpreta diversi personaggi.

Dopo avere avuto molto successo grazie ai video di Willwoosh, Scilla ha iniziato a lavorare come conduttore radiofonico, con un programma per Radio Deejay: A tu per Gu. Ha scritto dei libri e ha iniziato a recitare sia in webseries (serie a episodi pubblicati su internet, spesso su YouTube) che al cinema: nel 2011 è uscito su YouTube il primo episodio di Freaks! , una serie su un gruppo di ragazzi con poteri paranormali ambientata a Roma e con interpreti Scilla e altri famosi youtuber; ha recitato come protagonista nei film Fuga di Cervelli (diretto da Paolo Ruffini), 10 regole per farla innamorare (insieme a Vincenzo Salemme) Hybris (una piccola produzione horror).

Dopo otto anni di attività molto intensa, per circa due anni Scilla non ha caricato alcun video su YouTube, cosa inusuale per uno youtuber del suo successo. Lo scorso 11 settembre ha pubblicato un video in cui spiegava cosa aveva fatto durante quel tempo e perché era stato lontano da YouTube. Dal 22 febbraio andrà in onda su Rai Uno la serie Baciato dal Sole in cui Scilla interpreta Elio Sorrentino, un ragazzo che partecipa a un talent show: la serie racconta il mondo delle trasmissioni televisive in cui i vincitori vengono decisi a tavolino dai produttori.

Mostra commenti ( )