Le immagini di “Dunkirk” accanto a quelle vere, di Dunkerque

Le immagini di "Dunkirk" accanto a quelle vere, di Dunkerque

Titouan Ropert ha realizzato uno di quei video che mettono in metà schermo le immagini di un film e nell’altra quelle degli eventi reali che racconta. L’ha fatto con Dunkirk, l’apprezzato film di Cristopher Nolan che racconta la storia di uno dei momenti più determinanti della Seconda guerra mondiale: l’operazione Dynamo, che permise di salvare centinaia di migliaia di soldati britannici che erano assediati dai nazisti in Francia. Nolan è uno di quelli precisi e per il film – girato proprio sulla spiaggia di Dunkerque, in Francia – ha fatto ricerche molto accurate. Il video inizia con un breve discorso di un soldato che c’era davvero, a Dunkerque durante la Seconda guerra mondiale, e che dopo aver visto Dunkirk ha detto, commosso, di averlo molto apprezzato.

Il video della canzone/proposta di matrimonio di Fedez

Il video della canzone/proposta di matrimonio di Fedez

Il cantante e produttore discografico Fedez ha pubblicato sul suo canale YouTube il video della canzone “Favorisca i sentimenti”, quella che aveva cantato a maggio all’Arena di Verona, quando aveva chiesto a Chiara Ferragni di sposarlo. Lei aveva detto sì e nel frattempo sì è anche saputo che lei è incinta. Il video è pieno di filmati girati da Fedez negli ultimi mesi: in alcuni c’è anche Ferragni, in altri c’è lui, da solo, che prepara la canzone e la proposta di matrimonio. Poi arriva la proposta di matrimonio, seguita da altri video dei due.

Il trailer del nuovo film di Clint Eastwood, sui tre amici che fermano un attentatore su un treno francese

Il trailer del nuovo film di Clint Eastwood, sui tre amici che fermano un attentatore su un treno francese

Warner Bros. ha messo online il primo trailer del nuovo film diretto da Clint Eastwood. Si chiama Ore 15:17 – Attacco al treno, uscirà l’8 febbraio e parla della storia vera successa il 21 agosto 2015 su un treno diretto a Parigi e partito da Amsterdam. Su quel treno c’era un uomo marocchino, Ayoub El Khazzani, che era armato con un fucile d’assalto e aveva intenzione di uccidere quante più persone possibile. Ne ferì due, non gravemente, e fu fermato da cinque passeggeri. Tra loro c’erano tre amici statunitensi (Spencer Stone, Anthony Sadler e Alek Skarlatos), due dei quali erano militari. I tre amici interpretano loro stessi nel film.

Nuovo Flash