• Video
  • venerdì 15 dicembre 2017

Negli Stati Uniti vogliono cambiare Internet

La Federal Communications Commission, l’agenzia che si occupa di vigilare sulle comunicazioni negli Stati Uniti, ha approvato un regolamento che mette fine alla net neutrality, il principio secondo cui i fornitori di accesso a Internet non possono favorire certi contenuti rispetto ad altri. Il nuovo regolamento è stato approvato con 3 voti a favore dei Repubblicani e 2 contrari dei Democratici.

Per approfondire:

Negli Stati Uniti non c’è più la net neutrality