• Italia
  • venerdì 6 ottobre 2017

Sciopero di ATM in corso a Milano: gli orari e le tratte interessate

Lo sciopero di ATM a Milano riguarda le linee metropolitane e i mezzi di superficie: la circolazione potrebbe essere ridotta dalle 18 al termine del servizio

Lo sciopero dei mezzi ATM di oggi è in corso a Milano dalle 8.45 di stamattina, quando è iniziata la prima delle due fasce orarie interessate dalla sospensione del servizio. Dalle 15 alle 18 la regolare circolazione viene garantita per tutte le linee della metropolitana e per i mezzi di superficie (autobus e tram), mentre dalle 18 al termine del servizio potrebbero esserci sospensioni o rallentamenti. Lo sciopero è stato indetto per protestare contro la possibile decisione del comune di Milano di non mettere a gara la gestione dei trasporti pubblici milanesi, anziché appaltarli automaticamente ad ATM, che è la principale società di trasporti della città. In occasione di un altro sciopero avevamo spiegato la storia per intero. La sigla sindacale che ha organizzato lo sciopero di oggi è la Confederazione Unitaria di Base Trasporti (CUB Trasporti), e qui potete trovare le motivazioni dei lavoratori ATM che aderiscono.

Potete monitorare gli aggiornamenti in tempo reale sulla circolazione sul sito di ATM: dopo la sospensione di un tratto della linea M2 per via di un guasto che si è verificato stamattina tra le stazioni di Udine e Cascina Gobba, la circolazione è ripresa con rallentamenti.

Un altro sciopero dei mezzi ATM è previsto fra tre settimane, venerdì 27 ottobre, nel contesto di uno sciopero generale indetto da alcuni sindacati.

Mostra commenti ( )