sciopero-roma-atac
  • Italia
  • venerdì 8 settembre 2017

Le cose da sapere sullo sciopero dei trasporti il 12 settembre a Roma

Il comune di Roma dice che lo sciopero è stato "congelato", ma i sindacati hanno smentito

sciopero-roma-atac
(ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

Per martedì 12 settembre è stato annunciato uno sciopero dei trasporti a Roma, che potrebbe causare diversi disagi.

Lo sciopero riguarderà la società dei trasporti ATAC ma il comune di Roma, dopo un incontro con i rappresentanti sindacali dell’azienda di trasporti, ha annunciato di aver deciso «di “congelare” le procedure già avviate per la proclamazione di uno sciopero rinviando il confronto alla riunione già convocata per lunedì». Poco dopo però la CGIL ha smentito il comune di Roma dicendo che lo sciopero non è stato congelato: “in relazione alla nota dell’ufficio stampa del Campidoglio nella quale si dichiara un ipotetico congelamento della procedura di sciopero, siamo qui a smentire quanto affermato. Le procedure sono assolutamente ancora in essere ed il prossimo appuntamento interlocutorio è fissato per i primi giorni della prossima settimana”. Se volete sapere se lo sciopero alla fine ci sarà o no, la risposta è che non lo sappiamo.

Lo sciopero di ATAC dovrebbe durare 4 ore, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e durante lo sciopero, indetto dai sindacati Orsa TPL, Faisa Confail, Sul Ct, Utl, Fast Confsal e Cambia-menti M410, non dovrebbe essere garantito il servizio di bus, filobus, tram, metropolitane e delle ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Sempre martedì 12 settembre sciopereranno anche i dipendenti di COTRAL e TPL, altre due aziende che si occupano dei trasporti a Roma. Nel caso di TPL lo sciopero è stato indetto dai sindacati FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e Sul CT,  e durerà 4 ore, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Per COTRAL, invece, ci sarà uno sciopero di 24 ore – da mezzanotte alle 5:29, dalle 8:30 alle 16:59 e dalle 20 a fine servizio – indetto dal sindacato Sul – Comparto Trasporti, e uno di 4 ore – dalle 12:30 alle 16:30 –  indetto dall’organizzazione sindacale Cambia–Menti M410.

Mostra commenti ( )