amazon

Amazon vuole vendere biglietti per eventi sportivi e concerti negli Stati Uniti, dice Reuters

amazon

Reuters ha scritto che Amazon sta cercando di trovare un accordo con i proprietari di impianti e palazzetti statunitensi per la vendita diretta dei biglietti di eventi di vario tipo. Per il momento non c’è nulla di ufficiale, ma se la notizia riportata da Reuters fosse confermata significherebbe che Amazon potrebbe ridurre l’enorme potere sul mercato di Ticketmaster, società californiana che vende e distribuisce biglietti negli Stati Uniti e in vari paesi del mondo; e se il modello dovesse funzionare, potrebbe essere esteso ad altre nazioni. L’accordo potrebbe essere favorevole anche per i proprietari degli impianti, oltre che per le leghe sportive e le squadre che vi partecipano, perché aumenterebbe il mercato della distribuzione. Amazon ha già sperimentato una cosa del genere nel Regno Unito, dove vende i biglietti di alcuni eventi dal 2015. Amazon, contattata da Reuters, non ha commentato la notizia.