tolkien

La storia delle due poesie “ritrovate” di J.R.R. Tolkien

Sono del 1936, ma erano state già trovate e raccontate due anni fa: se ne riparla ora solo per la scoperta di un'altra copia

tolkien
L'indice dell'annuario del 1936 della scuola cattolica di Abingdon Our Lady's, in cui compaiono due poesie di Tolkien (Our Lady's Abingdon)

Da lunedì i giornali internazionali e italiani hanno scritto del ritrovamento di due poesie inedite dello scrittore britannico J.R.R. Tolkien – l’autore del Signore degli anelli, il più famoso dei suoi romanzi – nell’annuario di una scuola cattolica della contea di Oxford, la Our Lady’s School di Abingdon. Il preside dell’istituto, Stephen Oliver, ha detto all’Oxford Mail di aver finalmente rintracciato due poesie scritte da Tolkien di cui gli aveva parlato anni fa uno studioso americano, Wayne G. Hammond.

In realtà i due testi erano stati ritrovati oltre due anni fa, come lo stesso Hammond aveva raccontato sul suo blog in un post del 16 giugno 2013. Durante i suoi studi Hammond si era imbattuto in un numero del 1936 della rivista cattolica The Tablet che riferiva di “una o due poesie” di Tolkien pubblicate nell’annuario della Our Lady’s. Successivamente Hammond aveva contattato il preside Oliver per consultare l’annuario del 1936 della scuola, ma il preside non era riuscito a trovare l’edizione e gli aveva consigliato di rivolgersi all’archivio di un convento di suore, le Sisters of Mercy di Londra: lì Hammond trovò effettivamente l’annuario che conteneva le due poesie. La notizia del 15 febbraio è che Oliver ha trovato anche la copia dell’annuario in possesso della scuola. L’Associazione Italiana di Studi Tolkieniani, che aveva già scritto del ritrovamento nel 2013, ha spiegato l’accaduto sul suo sito. L’unica novità è che ora il testo completo di una delle due poesie si può trovare online; sul suo blog Hammond aveva citato solo i primi versi dei due componimenti e non c’erano altre fonti che li citassero interamente su Internet.

La prima delle due poesie s’intitola The Shadow Man, ed è una prima versione della poesia Shadow-Bride, pubblicata nel 1962 nella raccolta Le avventure di Tom Bombadil, che ha per protagonista un personaggio che compare anche nella Compagnia dell’Anello, il primo libro della trilogia del Signore degli Anelli. La seconda poesia, a tema natalizio, s’intitola Noel. Tolkien le scrisse probabilmente durante il periodo in cui insegnava inglese antico all’Università di Oxford.

Mostra commenti ( )