mark-zuckerberg

Facebook è andato benissimo nel 2015

Il social network ha ricavato 17,93 miliardi di dollari, il 44 per cento in più rispetto al 2014: ogni giorno si collegano in media 1,04 miliardi di persone

mark-zuckerberg
Mark Zuckerberg, CEO di Facebook (Getty Images)

Sono stati diffusi i dati relativi ai risultati aziendali di Facebook nell’ultimo trimestre finanziario del 2015: sono molto positivi, soprattutto per quanto riguarda la crescita delle attività principali. L’azienda cofondata da Mark Zuckerberg ha prodotto ricavi per 5,8 miliardi di dollari, molto di più dei 3,9 miliardi riferiti allo stesso periodo nell’anno precedente. Considerando il 2015 per intero, Facebook ha avuto ricavi per 17,93 miliardi di dollari, con un utile pari a 3,69 miliardi di dollari: c’è stato un aumento del 44 per cento rispetto al 2014. Mediamente, negli ultimi tre mesi 1,04 miliardi di persone ha utilizzato Facebook almeno una volta al giorno, il 17 per cento in più rispetto all’anno precedente. Di questi, 934 milioni hanno utilizzato il social network effettuando almeno un accesso giornaliero da dispositivo mobile, rispetto allo stesso periodo nel 2014 si tratta di una crescita del 25 per cento circa.

L’incremento dei ricavi è dovuto soprattutto al sistema utilizzato da Facebook per la pubblicità sul social network che, dopo qualche difficoltà nei primi anni, è stato concentrato per offrire annunci più rilevanti e soprattutto più adatti per i dispositivi mobili. Le pubblicità che invitano a installare nuove applicazioni sono tra le più apprezzate, e tra le più redditizie per Facebook. In media, per ogni utente la società ha guadagnato 13,54 dollari, rispetto ai 9 dollari dello stesso trimestre del 2014.

Facebook

Come avviene ormai da qualche trimestre, Facebook ha anche comunicato l’andamento delle sue altre applicazioni e principali iniziative. WhatsApp conta circa 900 milioni di utenti attivi ogni mese, mentre Messenger è arrivato a 800 milioni. Instagram, l’applicazione per condividere fotografie con filtri di vario tipo, ha raggiunto i 400 milioni di utenti mensili. Circa mezzo miliardo di persone usa almeno una volta al mese la funzione “Eventi” di Facebook, mentre gli utenti che utilizzano mensilmente le funzionalità per i gruppi sono un miliardo. Safety Check, il sistema di allerta per segnalare ai propri amici dove ci si trova e che si sta bene in caso di emergenza, è stato utilizzato nel 2015 per inviare più di 950 milioni di notifiche.

Mostra commenti ( )