Apple Watch e i nuovi iPhone 6

Che cosa fanno, come sono fatti e quanto costano i primi smartwatch di Apple e i nuovi iPhone con schermi più grandi, raccontato per immagini

Apple Watch e i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono stati presentati da Apple nel corso di un evento speciale organizzato a Cupertino, vicino a San Francisco (California). L’annuncio del primo smartwatch prodotto dalla società era molto atteso, ed era stato ampiamente anticipato nelle ultime settimane, anche se si erano solo viste in anteprima immagini non ufficiali dei nuovi iPhone.

I nuovi modelli di iPhone presentati da Apple sono due: iPhone 6, il più piccolo, ha uno schermo da 4,7 pollici, mentre iPhone 6 Plus è più grande con uno schermo da 5,5 pollici. Il design è diverso da quello di iPhone 5s e ricorda maggiormente le forme meno spigolose di iPad mini. Saranno entrambi disponibili a partire da metà settembre negli Stati Uniti e in seguito nel resto del mondo, in tempo per Natale.

Apple Watch è disponibile in due versioni, anche in questo caso una più piccola e una più grande, ed è realizzato in tre collezioni, con possibilità di combinare la cassa di ogni orologio con diversi cinturini. Mostra le notifiche ricevute sul proprio iPhone, rileva l’attività fisica di chi lo indossa e ha diverse applicazioni. Sarà necessario attendere l’inizio del nuovo anno per poterlo acquistare.

Insieme alle foto trovate informazioni, dati e prezzi sugli Apple Watch e i nuovi iPhone

Mostra commenti ( )