Pikachu ed Hello Kitty sono i nuovi ambasciatori culturali del Giappone

Pikachu ed Hello Kitty sono i nuovi ambasciatori culturali del Giappone

Il ministro degli Esteri del Giappone, Tarō Kōno, ha nominato ambasciatori culturali Pikachu ed Hello Kitty: avranno il compito di promuovere il paese nel mondo, in vista della gara di assegnazione dell’Expo 2025, per la quale sono in corsa oltre al Giappone anche Francia, Russia e Azerbaigian. I due personaggi sono molto popolari, non solo tra i più giovani, e potrebbero offrire qualche opportunità in più al governo giapponese, che ha candidato Osaka come città per ospitare l’Expo.

Dries Mertens ha chiesto a Salvatore Esposito di spostare le prossime puntate di Gomorra, in napoletano

Dries Mertens ha chiesto a Salvatore Esposito di spostare le prossime puntate di Gomorra, in napoletano

L’account Instagram della squadra di calcio del Napoli ha diffuso un video in cui il forte calciatore belga Dries Mertens chiede all’attore Salvatore Esposito di trovare una soluzione per la coincidenza della messa in onda delle prossime due puntatate di Gomorra e della partita tra Napoli e Juventus: entrambe previste per venerdì sera. Nel video Mertens manda dei messaggi in napoletano a Esposito, che interpreta uno dei personaggi principali di Gomorra, e quest’ultimo gli risponde che è stata trovata una soluzione.

Sky, che produce e trasmette Gomorra, ha detto che le due puntate previste per venerdì verranno rese disponibili “on demand” già dalla mattina di domani, in modo che chi vorrà potrà vederle in anticipo e poi seguire Napoli-Juventus, partita valida per la 15esima giornata di Serie A.

Il direttore del New York Times ha intervistato Jay-Z

Il direttore del New York Times ha intervistato Jay-Z

Il direttore del New York Times Dean Baquet ha intervistato Jay-Z, tra i più celebri rapper degli ultimi vent’anni. I due hanno parlato per più di mezz’ora, e Jay-Z ha raccontato dei suoi problemi matrimoniali con la moglie Beyoncé (quelli di cui lei aveva parlato nel suo disco Lemonade), di OJ Simpson, cui è dedicata una canzone dell’ultimo disco di Jay-Z, del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, delle questioni razziali negli Stati Uniti e di come se la passa l’hip hop. La versione scritta dell’intervista è qui.

Nuovo Flash