La copertina che avrebbe pubblicato il New Yorker se avesse vinto Hillary Clinton

La copertina che avrebbe pubblicato il New Yorker se avesse vinto Hillary Clinton

In occasione della pubblicazione di una lunga intervista a Hillary Clinton, il New Yorker ha diffuso online la copertina che avrebbe pubblicato se alle ultime elezioni presidenziali la candidata Democratica avesse sconfitto Donald Trump. Il disegno è dell’artista francese Malika Favre. Quella settimana, dopo la vittoria di Trump, il New Yorker pubblicò invece una copertina quasi interamente coperta da un muro (richiamando la famosa proposta di Trump di costruirne uno al confine con il Messico).

clinton

Il video del coming out di Guglielmo Scilla

Il video del coming out di Guglielmo Scilla

Guglielmo Scilla, l’attore diventato famoso come youtuber con il nome di Willwoosh, ha fatto coming out in un video postato sul suo canale di YouTube. Il contenuto del video è già annunciato dal suo titolo, COMING OUT (clickbait): in poco più di un minuto l’attore elenca cose che gli piacciono e altre che non gli piacciono, dicendo in mezzo ad altre cose di essere omosessuale. Scilla non pubblicava un video sul suo canale da sette mesi.

iPhone X si pronuncia “iPhone dieci” ☝️

iPhone X si pronuncia "iPhone dieci" ☝️

Il nuovo iPhone X è stato presentato ieri da Apple e, oltre alle cose che può fare, è stato accolto con curiosità anche per via del nome, con una lettera al posto del classico numero per indicarne l’edizione. In realtà quella lettera è usata per indicare il dieci, facendo riferimento al sistema di numerazione romano. E quindi, anche se a molti viene naturale chiamarlo “iPhone ics”, il nome giusto è “iPhone dieci”, come dice anche il suo progettista Jony Ive nella sua ispirata presentazione del nuovo prodotto.

Apple ha scelto questo nome per distanziare il nuovo iPhone dai modelli più tradizionali prodotti finora, iPhone 8 compresi, saltando un numero. Non sappiamo se iPhone Massimo Decimo Meridio fosse tra le opzioni iniziali.

Nuovo Flash