• Sport
  • mercoledì 10 gennaio 2018

I convocati dell’Italia di rugby per il Sei Nazioni 2018

È stata pubblicata ieri la lista dei 34 giocatori convocati dall’allenatore della Nazionale italiana di rugby Conor O’Shea in preparazione del torneo Sei Nazioni 2018, la cui prima giornata è in programma tra il 3 e il 4 febbraio. Il gruppo di convocati svolgerà la preparazione al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma da domenica 21 a mercoledì 24 gennaio. Fra i giocatori chiamati da O’Shea c’è un solo esordiente, l’italo-inglese Jake Polledri, mentre sono tornati dopo aver saltato gli ultimi incontri per dei problemi fisici il flanker delle Zebre Maxime Mbandà, la seconda linea George Biagi, l’apertura Tommaso Allan e la seconda linea Alessandro Zanni (assente da quasi 2 anni). Michele Campagnaro, Angelo Esposito, Ornel Gega e Federico Zani sono stati esclusi per infortunio.

Piloni
Simone Ferrari (Benetton Rugby)
Andrea Lovotti (Zebre Rugby Club)
Tiziano Pasquali (Benetton Rugby)
Nicola Quaglio (Benetton Rugby)

Tallonatori
Luca Bigi (Benetton Rugby)
Leonardo Ghiraldini (Stade Toulousain)
Oliviero Fabiani (Zebre Rugby Club)

Seconde linee
George Biagi (Zebre Rugby Club)
Dean Budd (Benetton Rugby)
Marco Fuser (Benetton Rugby)
Federico Ruzza (Benetton Rugby)
Alessandro Zanni (Benetton Rugby)

Flanker
Renato Giammaroli (Zebre Rugby Club)
Giovanni Licata (Fiamme Oro Rugby)
Maxime Mata Mbandà (Zebre Rugby Club)
Sebastian Negri (Benetton Rugby)
Sergio Parisse (Stade Francais)
Jake Polledri (Gloucester Rugby)
Abraham Steyn (Benetton Rugby)

Mediani di mischia
Edoardo Gori (Benetton Rugby)
Tito Tebaldi (Benetton Rugby)
Marcello Violi (Zebre Rugby Club)

Mediani d’apertura
Tommaso Allan (Benetton Rugby)
Carlo Canna (Zebre Rugby Club)
Ian McKinley (Benetton Rugby)

Centri, Ali, Estremi
Mattia Bellini (Zebre Rugby Club)
Tommaso Benvenuti (Benetton Rugby)
Giulio Bisegni (Zebre Rugby Club)
Tommaso Boni (Zebre Rugby Club)
Tommaso Castello (Zebre Rugby Club)
Jayden Hayward (Benetton Rugby)
Matteo Minozzi (Zebre Rugby Club)
Edoardo Padovani (Zebre Rugby Club)
Leonardo Sarto (Glasgow Warriors)

(ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)