• Mondo
  • mercoledì 18 ottobre 2017

Tre persone sono morte e altre due state ferite in una sparatoria a Edgewood, nel Maryland

Mercoledì pomeriggio (ora italiana) tre persone sono morte e altre due state ferite in una sparatoria in un complesso di uffici a Edgewood, circa 30 chilometri a nord di Baltimora, nello stato americano del Maryland. La polizia ha detto che tutte e cinque le persone coinvolte lavoravano nello stesso ufficio, e che per questo sembra un attacco mirato. Il sospetto ha lasciato il posto in auto ed è in fuga, e la polizia lo ha identificato come il 37enne Radee Labeeb Prince. È armato e da considerare pericoloso, ha detto la polizia. Cinque scuole nei dintorni del luogo dove è avvenuta la sparatoria sono state messe in lockdown (cioè nessuno entra e nessuno esce).