• Italia
  • martedì 12 settembre 2017

Tre persone sono morte alla Solfatara di Pozzuoli

Tre persone sono morte alla Solfatara di Pozzuoli (Napoli), uno dei più famosi siti vulcanici d’Italia. I tre morti fanno parte della stessa famiglia, che si trovava in zona per le vacanze. L’incidente è avvenuto stamattina intorno alle 12: uno dei due figli della coppia ha oltrepassato la zona visitabile, e il padre e la madre lo hanno inseguito. Tutti e tre sono sprofondati in una voragine di circa tre metri, dove secondo ANSA sono morti per soffocamento. L’unico sopravvissuto della famiglia è il figlio minore, di sette anni.

(ANSA/CIRO FUSCO)