• Mondo
  • martedì 8 agosto 2017

La Guardia costiera libica ha sparato dei colpi di avvertimento contro la nave di una ong (video)

Questa mattina un’imbarcazione della Guardia costiera libica ha sparato alcuni colpi di avvertimento verso la nave dell’ong spagnola Proactiva Open Arms. Il video dell’incidente dura circa venti secondi e mostra due persone armate a prua della nave libica sparare in aria diverse raffiche, sembrerebbe a scopo intimidatorio. La didascalia al video, pubblicato dai membri della ong, dice: «È successo alle 8 e 30 in acque internazionali. Un pattugliatore della Guardia costiera libica, addestrata e finanziata dall’Unione Europea, ha minacciato e sparato».

La Guardia costiera libica è stata spesso accusata in passato di proteggere e aiutare gli scafisti. Nelle ultime settimane alcune unità della marina militare italiana sono arrivate in Libia per una missione di supporto alla Guardia costiera locale. In risposta, nel corso degli ultimi giorni, sembra che le unità libiche siano divenute più rigide nei confronti dei trafficanti e, in almeno un’occasione, un barcone carico di migranti è stato intercettato e riportato in porto.