Cosa voleva dire Donald Trump con questo tweet?

Che diavolo è un "covfefe"? Ditelo se lo sapete! È importante!

(Alex Wong/Getty Images)

Poco dopo la mezzanotte (in Italia erano le 6 del mattino) il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha pubblicato un tweet, ma qualcosa deve essere andato storto. Oltre a essere incompleto, il messaggio termina con un vistoso refuso: “covfefe”, parola che non esiste, probabilmente al posto di “coverage”, copertura. In circa due ore, il tweet partito per sbaglio ha ottenuto più di 70mila retweet e oltre 85mila mi piace. Dopo qualche ora è stato cancellato.

covfefe

Il tweet doveva essere probabilmente un messaggio per rivendicare qualche risultato raggiunto dall’amministrazione Trump: “nonostante la costante copertura negativa da parte della stampa”. Dopo la sua pubblicazione, la parola “covfefe” è diventata rapidamente un hashtag e ha ottenuto molto successo su Twitter e altri social network. Poco dopo, Trump ha provato a scherzare sul suo errore e in un tweet ha scritto: «Chi può riuscire a decifrare il vero significato di “covfefe”??? Divertitevi!».

Trump scrive personalmente buona parte dei tweet che pubblica attraverso il suo profilo, con dichiarazioni di ogni tipo e spesso molto sprezzanti nei confronti di chi gli fa qualche critica.

Mostra commenti ( )