Le prime pagine di oggi

La conferma della condanna a Schettino, l'attacco hacker internazionale, e il decreto sui vaccini

Le notizie in apertura sui principali quotidiani di oggi sono diverse: alcuni si occupano della conferma della condanna a 16 anni per il naufragio della Costa Concordia di Francesco Schettino da parte della Corte di Cassazione, il Corriere della Sera e la Stampa aprono sulla vicenda di Banca Etruria e sulla conferma del ministro Delrio di essersi interessato per il salvataggio della banca, il Messaggero titola sull’esplosione di ieri mattina davanti a un ufficio postale a Roma, il Fatto e il Dubbio commentano le accuse al pm Woodcock sull’inchiesta CONSIP, e l’Unità si occupa del decreto per l’obbligo di vaccinazione a scuola che dovrebbe essere affrontato la settimana prossima dal Consiglio dei ministri. I quotidiani sportivi aprono sulla vittoria della Premier League inglese da parte del Chelsea allenato da Antonio Conte.

Mostra commenti ( )