Le prime pagine di oggi

Gli arresti a Roma per cyberspionaggio, Grillo ritorna con l'UKIP al Parlamento europeo, e il mondiale di calcio a 48 squadre dal 2026

Quasi tutti i giornali di oggi aprono con l’arresto a Roma di due fratelli accusati di aver creato una rete informatica per spiare molti politici e imprenditori, fra i quali l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi e il presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi. Fanno eccezione il Manifesto, che attacca il ministro del Lavoro Poletti, e Libero e la Verità, che si occupano dei debitori del Monte dei Paschi di Siena, mentre i quotidiani sportivi titolano sulla coppa Italia, con la vittoria di ieri sera del Napoli e la partita di stasera fra Juventus e Atalanta.

Mostra commenti ( )