Le prime pagine di oggi

Poche, per lo sciopero dei poligrafici, con le indagini di Bruxelles e la morte di Cruijff

I giornali che escono oggi sono pochi per lo sciopero nazionale dei poligrafici, e i titoli in prima pagina si occupano delle indagini sugli attentati di Bruxelles, delle reazioni decise dalle autorità europee, e dei timori per la diffusione in Italia del terrorismo islamista, mentre i giornali sportivi ricordano Johan Cruijff e commentano il pareggio in amichevole dell’Italia, con una buona prestazione contro la Spagna.

Mostra commenti ( )