starwars-1

Ci saranno ancora altri Star Wars (anche dopo l’episodio 9)

«Dopo questi ne usciranno altri, non so quanti, non so con che frequenza», ha detto l'amministratore delegato di Disney

starwars-1

Bob Iger, presidente e amministratore delegato di Disney, la casa di produzione cinematografica che detiene i diritti della saga di Star Wars, ha detto al notiziario televisivo Newsbeat di BBC che verranno prodotti nuovi film di Star Wars oltre ai due già annunciati Star Wars che completeranno la nuova trilogia – l’episodio VIII e l’episodio IX – e ai due spinoff già previsti.

Ci sono cinque film di Star Wars – quattro oltre all’Episodio VII: Il Risveglio della Forza – che sono in varie fasi di preparazione e produzione. Dopo questi ne usciranno altri, non so quanti, non so con che frequenza.

Disney aveva già annunciato l’uscita dei due capitoli successivi al Risveglio della Forza, uscito lo scorso dicembre: l’episodio VIII uscirà nel dicembre del 2017 e sarà diretto da Rian Johnson, mentre l’episodio IX uscirà nel 2019 e sarà diretto da Colin Trevorrow. Oltre a questi, Disney aveva già annunciato l’uscita di due diversi spinoff, cioè film che sviluppano storie laterali della trama principale: il primo, Rogue One: A Star Wars Story, uscirà il 16 dicembre 2016 (esattamente un anno dopo Il risveglio della Forza). Sarà diretto da Gareth Edwards, il regista dell’ultimo Godzilla, sarà ambientato poco prima di Una nuova speranza, e parlerà di un gruppo di ribelli che deve rubare i piani della stazione spaziale dell’Impero, la Morte Nera. L’altro spinoff racconterà la storia di Han Solo da giovane: uscirà il 25 maggio 2018 e sarà scritto da Lawrence Kasdan – storico sceneggiatore di Star Wars, che fra le altre cose ha scritto L’Impero colpisce ancora e Il risveglio della Forza – assieme a suo figlio Jon, mentre sarà diretto da Phil Lord e Christopher Miller, i registi di Lego Movie.

Negli scorsi mesi sono circolate voci sul fatto che Disney stia anche preparando uno spinoff sul personaggio di Boba Fett, il cacciatore di taglie che compare nella trilogia originale. Iger ha anche detto che per ora Disney non ha intenzione di interrompere la serie di film basati sui supereroi Marvel.

Mostra commenti ( )