Il video del presidente ceco Petr Pavel che fa cadere una bandiera sulla testa di un soldato

petr pavel
(Twitter)

Sabato il presidente della Repubblica Ceca Petr Pavel ha avuto un momento di distrazione durante una cerimonia che si è tenuta nel parco Vítkov, a Praga: ha fatto cadere il cappello a un soldato colpendolo accidentalmente sulla testa con l’asta di una bandiera. Il soldato è rimasto impassibile sull’attenti prima di marciare come da programma. Il presidente ha pubblicato un tweet per scusarsi. «Sento il bisogno di scusarmi almeno in questo modo per il danno fisico o psicologico subito dal membro della Guardia del castello che è stato colpito da uno stendardo di battaglia durante la cerimonia a Vítkov. Non si trattava sicuramente di un tentativo di aggiungere un nuovo elemento alla procedura militare. Ne avevo semplicemente sottovalutato il peso».