Wikileaks

Chelsea Manning è stata scarcerata

Chelsea Manning è stata scarcerata

Chelsea Manning, l’ex militare statunitense che aveva fornito a Wikileaks centinaia di migliaia di documenti e materiali riservati che erano stati diffusi e pubblicati su Internet, è stata scarcerata negli Stati Uniti. Manning era stata incarcerata lo scorso 8 marzo per essersi rifiutata

Cosa potremo dire di Assange

A un certo punto è diventato impossibile dire qualsiasi cosa. È semplicemente accaduto, non è colpa di nessuno [Continua]

Rimossa l’app non ufficiale di Wikileaks per iPhone e iPad

TechCrunch segnala la rimozione da parte di Apple di un’applicazione per iPhone e iPad che permetteva di seguire l’account Twitter di Wikileaks e soprattutto sfogliare parte dei documenti confidenziali pubblicati dal sito. L’applicazione, non ufficiale, era a pagamento per 1

Chi di leak ferisce

I difensori di Julian Assange protestano contro il Guardian che ha pubblicato i verbali dell’inchiesta svedese contro di lui Vedi anche: - Talpe - “Wiki Gaga” - Wishful festini - Wikileaks ha vinto - Wikileaks e Berlusconi, ...

I problemi economici del Venezuela e l’ENI

Un rapporto racconta la difficile situazione economica del Venezuela che, oltre l’amministrazione di Hugo Chávez, preoccupa gli alleati chiave del paese, Argentina, Brasile e Cuba. Nei documenti inviati dell’ambasciata americana a Caracas si legge del calo di popolarità di Chavez

Wikileaks e Berlusconi, un po’ d’ordine

Cominciano a uscire un po’ più di documenti di Wikileaks e anche che riguardano l’Italia e Berlusconi. Ci sono ancora molte cose misteriose, incasinate da qualche approssimazione giornalistica. Oggi per esempio abbiamo visto i documenti originali e abbiamo capito che le frasi circolate lunedì e attribuite all’incaricata d’affari dell’ambasciata USA a Roma Elizabeth Dibble erano [...]

The war logs

Il New York Times ha appena pubblicato – con l’aiuto di Wikileaks – la sua risposta all’inchiesta del Washington Post sull’intelligence americana: migliaia di documenti sulla guerra in Afghanistan. p.s. lo scoop è anche del Guardian e dello Spiegel. Vedi anche: - Talpe - Real Change? - E ancora siamo in Afghanistan - Collateral murder - Amore e guerra - A proposito [...]