Video

PlayBook contro iPad

PlayBook contro iPad

RIM ha realizzato un video per mettere a confronto la navigazione sul suo nuovo tablet e su quello di Apple

Gli invisibili

Sono comparsi ultimamente, sui sempre attenti Malaroma e Roma fa schifo, due video notevoli. Entrambi, dànno la percezione della… mancata percezione. Di come alcune cose che entrano nel panorama quotidiano ormai siano, più che ignorate, non viste, a vari livelli.

Arrocco

Questo è il video definitivo pubblicato da Oipa e Lav sulla condizione dei cavalli che trainano le botticelle. È stato presentato ieri insieme a 5.000 firme raccolte da 18 associazioni. Ora sta a muovere al Comune, che nel frattempo ha

Cartoline

Oppio dei popoli. Un campionato di calcio sotto al Colosseo, anzi sopra, nel campetto di Colle Oppio. Con tanto di arbitri ufficiali, allenatori e panchine. Si gioca la domenica, e partecipa gente di tutte le età e tutte le nazionalità,

È il segno di un’estate che vorrei potesse non finire mai

Ci ero anche passato lì sopra, scattando pure una foto, ma avevo pensato “a questi gli do una settimana di tempo per pulire”. Evidentemente però i membri del Comitato Vivere Trastevere hanno avuto meno pazienza, e hanno realizzato una serie

Essere vigili

Oltre a quello sulle botticelle, che ha fatto più scalpore, c’era anche quest’altro servizio delle Iene mercoledì scorso, sull’ignoranza dei vigili. Effettivamente, come dice RondoneR di 06blog, è probabile che non abbia fatto scalpore perché ce lo aspettavamo. Forse 150

Cartoline

Cose che succedono a Roma, solo a Roma. Incontrare la Papamobile vuota, con la sua targa SCV 1 – il che può essere un problema se rimettono le targhe alterne -, mentre blandamente scortata se ne rientra alla base.

Tim Robbins fa il cantante

Tim Robbins fa il cantante

In anteprima sul Post il video che presenta il primo disco dell'attore premio Oscar, in uscita tra dieci giorni

YouTube comincia a fare soldi

YouTube comincia a fare soldi

Grazie agli accordi sulla pubblicità, molte case di produzione non richiedono più la rimozione dei video che violano il copyright

Il lavavetri pazzo

Davvero notevoli questi sette video pubblicati oggi da Degrado Esquilino. Testimoniano le attività di un lavavetri che applica l’estorsione del lavare lo stesso il vetro (ma basta non dare soldi a nessuno) a un nuovo livello: arriva da dietro senza

Ma alla fine, cos’è successo?

La storia del consigliere provinciale del Pdl Pier Paolo Zaccai si arricchisce di un nuovo capitolo. Ha realizzato un video di 12 minuti in cui racconta la sua verità, con sullo sfondo una bilancia e un martelletto da giudice, come

E voi a divertirvi andate un po’ più in là

Il Corriere e Legambiente si sono fatti un altro giro per le aree del divertimento notturno, scoprendo – che strano – che i decibel sono tutti fuori posto. Addirittura, questo avviene anche sotto l’ospedale Fatebenefratelli, sull’Isola Tiberina assediata da bancarelle

E queste strade senza più legge

Cartellopoli pubblica un altro video notevole di ingresso in città in auto. Questa volta siamo su via della Magliana, venendo dall’aeroporto di Fiumicino: prima è tutto pulito, appena oltrepassato il tratto gestito dall’Anas, al secondo 47, si scatena la giungla.

Ed è per questo che la storia dà i brividi

Tempo di bilanci per i blog che si occupano di degrado in città. Cartellopoli annuncia che le firme valide depositate per la delibera di iniziativa popolare contro gli impianti pubblicitari sono 8.500, e fa un punto della situazione a margine

Al mio segnale, scatenate l’inferno

A proposito di belle figure che si fanno con i turisti, Cartellopoli propone un video ripreso da un autobus che entra a Roma dalla Salaria, facendo notare come la situazione precipiti non appena si supera il cartello di ingresso in

Ostiense, sempre più difficili le condizioni dei profughi

Medici per i Diritti Umani denuncia l’aggravarsi delle condizioni di vita dei profughi afgani che vivono nei pressi del Terminal Ostiense. L’arrivo del caldo sta aggravando la loro situazione, già difficile a causa della mancanza di servizi igienici e sistemi