Scuola

Tutti a scuola con La Salle

Tutti a scuola con La Salle

7 aprile – San Giovanni Battista della Salle (1651-1719), patrono degli insegnanti, che ne hanno bisogno Anche in paradiso non è che uno possa sempre fare quel che vuole, bisogna scendere a compromessi. Giovan Battista della Salle, per esempio, non

Metti sull'Uno c'è un maestro che urla

Metti sull’Uno c’è un maestro che urla

18 gennaio – San Successo (oh, esiste davvero, non è che me li invento – non questo almeno). Il primo successo del 2019 per la Rai è Alessio Boni che urla ai ragazzini. Certo, La Compagnia del Cigno è molto altro: c’è musica

A gioco fermo

A gioco fermo

Una delle poche cose non riuscite, nel libro di Baricco che racconta cosa è cambiato nei nostri mondi e nelle nostre teste dall’inizio della “rivoluzione digitale”, è il titolo [Continua]

Contro la scuola la mattina presto

Contro la scuola la mattina presto

Sempre più esperti dicono che iniziare le lezioni alle 8 è dannoso, soprattutto per i ragazzi che passano la serata davanti a uno schermo

Il Consiglio dei ministri ha approvato l'assunzione di 57.322 insegnanti

Il Consiglio dei ministri ha approvato l’assunzione di 57.322 insegnanti

Mercoledì il Consiglio dei ministri ha approvato l’assunzione a tempo indeterminato di 57.322 insegnanti, di cui 13.342 saranno insegnanti di sostegno. È stata inoltre approvata l’assunzione di 212 dirigenti scolastici (in base alle graduatorie già esistenti) e 9.838 unità di personale ATA.

Le scuole violente e l'effetto bulldog

Le scuole violente e l’effetto bulldog

Le scuole italiane hanno un sacco di problemi, alcuni strutturali. Tra questi, la maleducazione degli studenti non costituisce una particolare emergenza [Continua]