riforma lavoro

Elsa Fornero sulla riforma “salvo intese”

Intervistata da Massimo Giannini per Repubblica, il ministro del Lavoro Elsa Fornero ha spiegato lo stato dell’arte della riforma e come interpretare la formula “salvo intese” con cui il governo ha approvato la proposta di legge. «Il fatto che il

I temi del pranzo di Cernobbio

Oggi, in un’intervista pubblicata su l’Unità, il segretario della CGIL Susanna Camusso ha parlato della riforma del lavoro approvata venerdì, “salvo intese“, dal Consiglio dei Ministri. In chiusura ha anche parlato dei discorsi fatti a tavola durante il pranzo con

Matteo Renzi sull’articolo 18

Oggi, in un’intervista con Mattia Feltri della Stampa, il sindaco di Firenze Matteo Renzi ha parlato anche della riforma del mercato del lavoro e della questione delle modifiche dell’articolo 18, dicendo tra le altre cose: Non ho mai trovato un

Il presidente Napolitano sulla riforma del lavoro

Il presidente Giorgio Napolitano è intervenuto sulle polemiche provocate dalla riforma del lavoro messa a punto dal governo e in particolare sulle modifiche relative all’articolo 18, dicendo che: «Non credo che stiamo per aprire le porte a una valanga di

A che punto è la riforma del lavoro

A che punto è la riforma del lavoro

Oggi il Consiglio dei ministri si occupa del testo da presentare in Parlamento che manterrà le modifiche sull'articolo 18, come ha spiegato Elsa Fornero

A chi conviene il dramma?

La temperatura è scesa di botto. Abbiamo vissuto mercoledì un giorno di dramma, ieri la situazione s’è stabilizzata: difficile, complicata, conflittuale, ma non quella tregenda di cui abbiamo letto ieri su molte prime pagine. La partita sulla riforma del mercato

Una riforma frutto delle proposte democratiche

Se lasciamo per un attimo da parte la nuova disciplina dei licenziamenti fondati su ragioni economiche e organizzative è fuor di dubbio che il mercato del lavoro disegnato dalla riforma Fornero è un mercato del lavoro migliore e più civile

La soluzione non è lontana

Se c’è una logica in quanto è accaduto nelle ultime ore, non dovrebbe essere difficile trovare una soluzione per consegnare all’Italia (e in particolare ai giovani e alle donne) la buona riforma del mercato del lavoro del ministro Fornero. Il

La riforma del lavoro in 4 punti

La riforma del lavoro in 4 punti

Che cosa cambierà con l'articolo 18, i contratti a termine e i congedi di paternità, e come funzionerà la nuova "Assicurazione Sociale Per l'Impiego"

Il ministro Fornero e la “paccata” di miliardi

Il ministro del Welfare Elsa Fornero ha commentato così le dichiarazioni scettiche della CGIL a fronte dell’annuncio del governo di mettere a disposizione delle nuove risorse per gli ammortizzatori sociali senza sottrarle dalle spese dell’assistenza, nonostante le gravi difficoltà economiche

Anche il Pd è preoccupato per il quid

Ha ragione Enrico Letta a preoccuparsi perché «appena lo spread scende un po’, si ricomincia coi giochini irresponsabili». Già la settimana scorsa è stata animata da polemiche tipiche di quando si correva ignari verso l’abisso. Sia su questioni inventate (l’accusa

La riforma del mercato del lavoro

La riforma del mercato del lavoro

La trattativa si chiuderà entro il 23 marzo e oggi si è concluso un incontro tra parti sociali e governo: quali sono le linee guida dell'esecutivo

La cassa integrazione va cambiata?

Pietro Ichino spiega perché dovrebbe servire nelle crisi temporanee, invece che a tenere i lavoratori attaccati per anni ad aziende fallimentari

La partita sulla cassa integrazione

La partita sulla cassa integrazione

Che cos'è, come funziona e di quale proposta di modifica hanno discusso, senza andare molto lontano, governo, Confindustria e sindacati

Susanna Camusso e le trattative via email

Durante l’incontro di ieri tra governo e sindacati sui progetti di riforma del mercato del lavoro, riferisce l’ANSA, il ministro Fornero ha proposto a un certo punto di poter proseguire in certe fasi la trattativa “con scambi di email”, attraverso