rifiuti

Il mistero dei cassonetti gialli

Aggiornamento: la risposta del presidente del XX Municipio VignaClaraBlog, che come detto più volte segue con attenzione tutto ciò che avviene a Roma nord e dintorni, questa volta si è trasformao in Striscia la Notizia per una vicenda legata ai

Ama e sarai amato

06blog fa oggi due punti della situazione sull’azienda municipale più soggetta ai giochi di parola, l’Ama, e la raccolta diferenziata che in questi mesi sta vedendo l’aumento delle aree coperte dal “porta a porta”. Punto di partenza è la campagna

Hanno proprio un rifiuto

Riprendiamoci Roma fa un punto della situazione sulla raccolta differenziata, partendo dal premio di Legambiente sui Comuni Ricicloni, che vede Roma al 21% di differenziata secondo l’Ama, nel 2009, o al 17,4% secondo dati Ispra che però si riferiscono al

La tecnologia al servizio dei cittadini

L’ultima è la caccia alle discariche abusive effettuata tramite Google Earth. L’Ama ha comunicato oggi i dati dopo 14 mesi di rilievi che ne hanno fatte scoprire più di 1.400 nel territorio comunale. Lunedì parte invece la sperimentazione su dieci

Le cose, usatele ancora

Le cose, usatele ancora

Guido Viale ha scritto un bel saggio sulle potenzialità degli oggetti usati, e sul futuro della gestione dei rifiuti

Raccolta porta a porta tra proteste e rincari

Qualcosa non va con la raccolta differenziata porta a porta, partita da qualche mese nel centro storico. Il problema è nell’atività dei camion compattatori, che fungono da oasi di stoccaggio rispetto ai camioncini che procedono alla raccolta. I primi vengono