privacy

Che cos'è Ello

Che cos’è Ello

Un nuovo social network "alternativo a Facebook" ha goduto in questi giorni di grandi attenzioni dei media e promette più tutela della privacy, ma non sarà facile

La privacy solo quando è la mia

Un articolo di The Verge rivela quanto sia ipocrita e infantile gran parte del ribollire di indignazione intorno alla "nostra privacy" sotto attacco di istituzioni private e pubbliche [Continua]

La privacy è sopravvalutata?

La privacy è sopravvalutata?

Per Kevin Kelly, fondatore di Wired e studioso dell'innovazione e delle reti, siamo animali da condivisione: meglio stabilire regole che temere di essere controllati

Le regole del Garante privacy per Google

Le regole del Garante privacy per Google

La raccolta di dati e informazioni per mostrare pubblicità personalizzate dovrà essere resa più trasparente e dovrà essere chiesto un esplicito consenso agli utenti

La rivergination di Google

«Lo so. Ho letto il suo libro. Si sbaglia. Voglio essere chiaro. Le affermazioni di Greenwald sono false e lui lo sa.» [Continua]

Il diritto all’

Lascio a più Eruditi Teorici Novecenteschi le valutazioni sui principi e le civiltà salvate dalla sentenza della corte Europea nei confronti di Google sul cosiddetto “diritto all’oblìo” [Continua]

Una sentenza da dimenticare

Trovo la sentenza della Corte di Giustizia nel caso González/Google sui motori di ricerca e sul mitico diritto all’oblio una delle pagine peggiori della storia giudiziaria di internet [Continua]

Contro i Google Glass

Contro i Google Glass

Una giornalista del Washington Post li ha provati per sette giorni: ne sono nate situazioni imbarazzanti («stai filmando, tipo, adesso?») e varie scomodità

La Corte di Giustizia UE e i meta-dati

La Corte di Giustizia Europea ha dichiarato invalida e contraria ai diritti fondamentali dei cittadini europei la direttiva sulla data retention [Continua]

46 proposte per cambiare la NSA

46 proposte per cambiare la NSA

Sono state presentate al presidente Obama dalla commissione che aveva istituito per un'eventuale riforma dell'agenzia di spionaggio, alcune sono piuttosto radicali

Facebook mi ha fatto prigioniero

Qualche giorno fa in cima alla mia timeline su Facebook è comparso questo messaggio amichevole. Per ora non fate troppa attenzione al testo, di quello ne parliamo dopo, date invece un’occhiata in alto a destra. Tenete a mente la crocetta,