politica

Il governo ha approvato l'aggiornamento al DEF

Il governo ha approvato l’aggiornamento al DEF

Il deficit salirà fino al fino al 2,2 per cento del PIL, la manovra varrà circa 29 miliardi di euro – di cui 7 provenienti dalla lotta all’evasione – e servirà a evitare aumento dell’IVA e riduzione del “cuneo fiscale”

Il senatore Matteo Richetti uscirà dal Partito Democratico

Il senatore Matteo Richetti uscirà dal Partito Democratico

Il senatore del Partito Democratico Matteo Richetti ha annunciato di voler uscire dal partito aderendo al gruppo misto, dopo essersi astenuto durante il voto di fiducia al Senato sul nuovo governo Conte. «Andrò nel gruppo misto per rispetto al mio gruppo

Affezionarsi alle proprie libertà

Affezionarsi alle proprie libertà

Il ceto riflessivo, quello che per esempio utilizza uno strumento di interazione e comunicazione come Twitter, alla parola libertà rizza le antenne [Continua]

Un social network per Trump e Salvini

Una sentenza di un tribunale di New York di qualche mese fa ha stabilito che il presidente Trump non dovrebbe bloccare su Twitter nessuno [Continua]

Radio Radicale chiude martedì?

Radio Radicale chiude martedì?

Il tempo per rinnovare la convenzione scadrà il 20 maggio: il M5S dice che non verrà rinnovata, mentre la Lega ha chiesto una proroga di sei mesi

La violenza dei selfie

La violenza dei selfie

In un giorno qualsiasi Salvini potrà dedicare il suo tempo a cento selfie con i fan, ma se uno solo di questi riuscirà a ridicolizzarlo sarà quello il messaggio comunicativo che passerà [Continua]

L'europarlamentare Elisabetta Gardini lascia Forza Italia

L’europarlamentare Elisabetta Gardini lascia Forza Italia

L’europarlamentare Elisabetta Gardini ha annunciato che lascerà Forza Italia, il partito con cui è stata eletta per due volte alla Camera dei deputati e per tre volte al parlamento europeo. Gardini, che prima di dedicarsi alla politica è stata attrice

Il Consiglio dei ministri ha approvato il DEF

Il Consiglio dei ministri ha approvato il DEF

Cioè il documento che contiene le previsioni sull'economia italiana dei prossimi anni: il Pil crescerà solo dello 0,2 per cento nel 2019, molto meno di quanto aveva stimato il governo a dicembre