omofobia

Il coming out di Michael Sam

Il coming out di Michael Sam

Un promettente giocatore di football americano potrebbe presto diventare il primo giocatore dichiaratamente gay della NFL, il più importante campionato di football del mondo

Il licenziamento di Chris Kluwe

Il licenziamento di Chris Kluwe

Il giocatore di football americano che scrisse una famosa e colorita lettera a favore dei matrimoni gay ha detto di essere stato allontanato dalla squadra per via delle sue idee

Wikipedia e Chelsea-Bradley Manning

Wikipedia e Chelsea-Bradley Manning

Sull'edizione inglese si è discusso molto su come chiamare e descrivere la fonte di WikiLeaks, che ha deciso di diventare donna, tra commenti transfobici e utenti banditi

Il presidente del Gambia e la minaccia dell’omosessualità

Durante l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite di venerdì 27 settembre il presidente del Gambia, Yahya Jammeh, ha messo in guardia i rappresentanti degli altri paesi sulla minaccia rappresentata dalle persone omosessuali per l’esistenza umana: le ha definite persone avide e

Domande e risposte sulla legge contro omofobia e transfobia

Ieri la Camera ha approvato l’estensione integrale della legge Mancino all’omofobia e alla transfobia. Come previsto, una cosa così nuova per il nostro paese non poteva che suscitare molte domande, polemiche e dubbi. Ho pensato che la cosa migliore fosse

La storia di Mister Cee

La storia di Mister Cee

Un famoso DJ hip hop di New York ha parlato alla radio della sua omosessualità: un episodio importante in un ambiente storicamente omofobo

Pelagio e il sultano malvagio

Pelagio e il sultano malvagio

26 giugno – San Pelagio martire, trofeo di guerra “Rodrigo!” “Mio signore…” “Come sta il prigioniero?” “Neanche un graffio, mio signore”. “Vorrei anche vedere, sai che ne risponderesti con la vita. Ma il morale?” “Mi pare piuttosto spaventato”. “Sì, eh?”

L'omofobia in Russia

L’omofobia in Russia

L'ultima legge contro i gay è stata approvata con 434 voti a zero, e i sondaggi di opinione sul tema sono impietosi: c'entrano sia la Chiesa ortodossa sia Stalin

L'indovinello

L’indovinello

Che cosa esiste da sempre, è accolto e celebrato in molti paesi, ma resta illegale negli altri 76?

«Non fatemi passare per una vittima»

Lunedì mattina sul portone del liceo classico Tacito a Roma è apparsa la scritta «Frocio dimettiti», accompagnata dal disegno di una croce celtica. È indirizzata al rappresentante di istituto, un ragazzino di quindici anni dichiaratamente gay. Il Messaggero racconta che

"Il peso di quella morte"

“Il peso di quella morte”

Paola Concia torna sulla storia del ragazzo suicida a Roma e sull'"orrendo compattarsi in granitici schieramenti opposti", invece che cercare di capire