olocausto

Ricordare stanca

«La Giornata della memoria è in affanno», dice a Repubblica lo storico David Bidussa