Nicola Zingaretti

Bersani, l’unico del Pd ad aver perso

Dobbiamo scacciare un cattivo pensiero, che comincia ad aleggiare sul Pd. Pier Luigi Bersani deve aiutarci a scacciarlo, perché questo cattivo e forse ingiusto pensiero riguarda lui: nasce dalla constatazione che nell’anno solare 2013, in sei-sette tornate elettorali tra politiche,

Alemanno ha a cuore la “dialettica politica”

Venerdì 17 maggio il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha pubblicato questo post sulla sua pagina ufficiale di Facebook: «Chiudete per un istante gli occhi e immaginatevi cosa accadrebbe se Marino diventasse sindaco di Roma. Avremmo Zingaretti del PD alla

Le primarie di Roma

Le primarie di Roma

Il punto sulle complicate primarie del 7 aprile per scegliere il candidato sindaco del centrosinistra, tra rinunce e candidature dell'ultimo minuto

Il punto sulle regionali

Il punto sulle regionali

Ora ci sono i dati definitivi su Lombardia, Lazio e Molise: hanno vinto Maroni, Zingaretti e Frattura, poco voto disgiunto, PD primo partito in tutte le regioni

Le tre regioni in cui si vota

Le tre regioni in cui si vota

La Lombardia, coi montiani in subbuglio, il Lazio, e il Molise, dove il centrosinistra presenta un ex candidato di Forza Italia

Il paradiso dell’UdC

Dopo la Sicilia si stringono le maglie dell’accordo stretto molti mesi fa tra Bersani e Casini. Un patto che riguardava essenzialmente il governo nazionale, e che adesso deve adattarsi alle molte situazioni di crisi che si aprono in tutta Italia

La differenza tra piacere e convincere

Dopo le accuse sciocche e i ricatti improbabili ascoltati in questi giorni, ieri Nicola Zingaretti ha mosso a Matteo Renzi un’obiezione seria, di fondo. Non gli ha contestato di voler prendere i voti degli elettori di centrodestra (che Zingaretti per

Zingaretti: «alle primarie farò la mia parte»

Martedì sera Nicola Zingaretti, presidente della Provincia di Roma, ha detto durante un dibattito del Partito democratico: «Se sono le primarie a scegliere il sindaco, allora io ci sarò e farò la mia parte»

Zingaretti, Renzi, che volete?

È la cosa migliore che ci si potesse aspettare dal Pd, comunque era inevitabile che accadesse. Se qualcuno sperava che nelle austere conferenze di programma potesse esaurirsi l’elaborazione dei democratici, ecco che suona la sveglia della politica contemporanea. Che è

Chi cambierà il PD

Chi cambierà il PD

Ammesso che cambi: Renzi, Civati e i TQ spiegati nelle cose che stanno facendo, in quelle che faranno e in quelle che dovrebbero fare

L’ottobre movimentato del PD

Il punto sulle tre manifestazioni di questo mese: quella dei bersaniani all'Aquila, quella di Civati e Serracchiani, quella di Renzi alla Leopolda

Il gran casino del PD del Lazio

Il gran casino del PD del Lazio

Perché Chiti è stato nominato commissario, che fine ha fatto il segretario eletto sette mesi fa con le primarie

È lui o non è lui?

È lui o non è lui?

Matteo Renzi continua a ritirare la mano, ma il sasso di una sua candidatura a guidare il PD è già in volo

Fateci sapere

Fateci sapere

La crisi minacciata rientrerà nel pigro weekend e se ne riparla lunedì? Il sabato dei giornali