news of the world

Rupert Murdoch è ovunque

Rupert Murdoch è ovunque

Controlla giornali e televisioni in tutto il mondo e non ci sono casi controversi solo in Gran Bretagna, spiega Foreign Policy

«We are sorry»

«We are sorry»

La lettera di scuse di Rupert Murdoch per lo scandalo News International pubblicata oggi sui quotidiani britannici

Si è dimesso anche Les Hinton

Si è dimesso anche Les Hinton

Capo di Dow Jones, da cinquant'anni accanto a Murdoch, era stato responsabile dei tabloid britannici nel periodo sotto accusa

Adesso su Murdoch indaga anche l'FBI

Adesso su Murdoch indaga anche l’FBI

Gli americani vogliono sapere se i suoi giornali spiarono i parenti delle vittime dell'11 settembre: intanto ha deciso di testimoniare davanti ai parlamentari britannici e ieri c'è stato un altro arresto importante

Un altro brutto giorno per Murdoch

Un altro brutto giorno per Murdoch

Si parla addirittura di una vendita dei giornali britannici, e intanto lui non andrà all'audizione della commissione parlamentare

Adesso è lo scandalo Murdoch

Adesso è lo scandalo Murdoch

Sarà ascoltato dalla commissione parlamentare, i suoi giornali perdono copie, anche gli americani vogliono risposte, l'affare BSkyB è quasi accantonato

La storia di Milly Dowler

La storia di Milly Dowler

Il sequestro e l'omicidio per raccontare i quali il News of the World superò il limite, ed è stato costretto a chiudere

Il News of the World chiude

Il News of the World chiude

Lo storico tabloid britannico al centro dello scandalo delle intercettazioni annuncia che da domenica non esisterà più

La perfida Albione

La perfida Albione

Il Giornale non si lascia sfuggire un classico della demagogia nazionale e fascista: il risentimento per l'Inghilterra