nba

Il punto sui playoff NBA

Il punto sui playoff NBA

Siamo ancora alle semifinali, ma ci sono già tantissime storie da raccontare su questi primi turni dei playoff: tra le altre, molti record e qualche delusione

Che cos'è la March Madness

Che cos’è la March Madness

Dal 21 marzo è iniziata la fase finale del torneo universitario di basket americano, seguito da milioni di tifosi: come funziona, chi partecipa e chi sono i favoriti di quest'anno

Perché l’NBA è il più bel campionato del mondo

Ci sono (almeno) duemila motivi per amare l’NBA. Qui ne trovate tredici per seguirla. Perché ricomincia stanotte, dopo 132 giorni di inutile e noiosa attesa. Perché LeBron James potrebbe essere il più forte giocatore di basket mai visto al mondo.

C’era una volta il Dream Team

C’era una volta il Dream Team

Era l’8 agosto 1992, esattamente 20 anni fa. Con la vittoria 117-85 in finale sulla Croazia – lo scarto minore di tutto il torneo olimpico – si concludeva l’avventura del Dream Team. Il Dream Team, quello del basket americano, quello

Iverson, I Love You

Boston contro Philadelphia. Philadelphia contro Boston. Ieri, oggi, sempre, una delle grandi rivalità NBA (18 serie di playoff già in archivio, la 19esima in svolgimento). Trent’anni fa, ieri (23 maggio 1982), era stata una gara-7 di finale di conference, per

B di Brooklyn

«Se non volete restare qui, noi non vi vogliamo. Volete andarvene a Brooklyn? Che liberazione!». Ecco, l’addio non è stato di quelli soft, zero lacrime e poco spazio alle smancerie romantiche tipiche dei distacchi. I New Jersey Nets – franchigia

Barack Obama su Gallinari e Belinelli

Oggi Maurizio Molinari intervista per la Stampa Barack Obama, nella rituale intervista che il presidente degli Stati Uniti concede a un giornale del paese del premier che sta per incontrare (oggi Monti sarà alla Casa Bianca). Obama parla di molte