muammar gheddafi

La battaglia di Brega

La battaglia di Brega

Ieri i ribelli hanno respinto l'attacco di Gheddafi dopo una sanguinosa battaglia: foto e video

«Papa è il migliore!»

«Papa è il migliore!»

Galyna Kolotnytska, l'assistente personale di Gheddafi nota grazie a Wikileaks, è tornata a Kiev

Il futuro di Al Qaida

Il futuro di Al Qaida

Le organizzazioni terroriste escono sconfitte dalle rivolte ma potrebbero approfittarne dopo, scrive il New York Times

Chávez: «Non ho intenzione di condannare Gheddafi»

Il presidente venezuelano Hugo Chávez, in un discorso ad alcuni neolaureati, ha commentato l’attuale situazione in Libia. Ha accusato gli Stati Uniti di volere invadere la Libia, ha detto di non credere alle testimonianze sulle violenze e quindi di non

L'assedio di Tripoli

L’assedio di Tripoli

Il punto di oggi: gli insorti hanno preso il controllo di tre aree al confine est della capitale, ma Gheddafi per ora resiste

Gheddafi: «Se il popolo non mi ama non merito di vivere»

Un passaggio dal discorso di oggi di Gheddafi a Tripoli. «Se il popolo non mi ama non merito di vivere» Aggiornamento: a quanto riportano diversi siti e media le prime traduzioni del discorso di Gheddafi erano errate, ed abbiamo quindi

Si può intervenire in Libia?

Il Foglio ha chiesto a quattro esperti di analizzare la possibilità e i rischi di un intervento militare per fermare Gheddafi

La battaglia intorno a Tripoli

La battaglia intorno a Tripoli

Le rivolte in Libia si concentrano nella zona vicina alla capitale: una nuova manifestazione di massa è stata indetta per oggi

Dini: «Non abbiamo ragioni per volere la caduta di Gheddafi»

Lamberto Dini, già presidente del Consiglio e ministro degli esteri, già membro del comitato fondatore del Partito Democratico, oggi senatore del Popolo delle Libertà, commenta così i rapporti tra l’Italia e la Libia intervistato da Repubblica. «L’Italia non auspica la

Bengasi liberata

Il reportage di Lorenzo Cremonesi, inviato del Corriere della Sera, da una delle città libiche ormai in mano ai manifestanti

Un altro giorno in Libia

Un altro giorno in Libia

La parte est del paese sembra in mano ai manifestanti, a ovest si combatte ancora: e ognuno ha la sua stima del numero delle vittime