mohamed morsi

Il venerdì al Cairo

Il venerdì al Cairo

I Fratelli Musulmani hanno indetto una grande manifestazione per oggi e l'esercito ha già bloccato l'accesso di alcune parti del Cairo

Giovedì in Egitto

Giovedì in Egitto

Notte tranquilla ma i Fratelli Musulmani manifesteranno di nuovo: per le strade ci sono ancora i resti del massacro di mercoledì

Il massacro del Cairo

Il massacro del Cairo

I militari hanno attaccato i manifestanti pro-Morsi: ci sono almeno 525 morti, il governo ha dichiarato un mese di stato d'emergenza, El Baradei si è dimesso

L'attesa al Cairo

L’attesa al Cairo

Le foto dei due accampamenti "fortificati" dei sostenitori di Morsi, dove si prega, si gioca e si aspetta che arrivino i militari per lo sgombero

L'alba al Cairo

L’alba al Cairo

Si attende e si teme l'inizio di un'operazione militare per sgomberare due grandi sit-in dei sostenitori del presidente deposto Morsi

La democrazia in Egitto secondo John Kerry

Da quando l’ex presidente dell’Egitto Mohamed Morsi è stato deposto il 2 luglio scorso, l’amministrazione statunitense non ha mai definito le vicende egiziane come un “colpo di Stato”: ha cercato invece di stringere buoni rapporti con il nuovo governo e

Egitto, Ashton ha incontrato Morsi: due ore di colloqui

Egitto, Ashton ha incontrato Morsi: due ore di colloqui

Il Cairo (Egitto), 30 lug. (LaPresse/AP) – L’Alta rappresentante per la politica estera dell’Unione europea, Catherine Ashton, ha fatto visita per circa due ore al presidente deposto Mohammed Morsi in Egitto. La notizia è stata data dal profilo Twitter dell’ufficio

Ultime dall'Egitto

Ultime dall’Egitto

Ci sono stati nuovi scontri a Porto Said, mentre si discute sulle responsabilità di quanto successo ieri

Decine di morti in Egitto

Decine di morti in Egitto

I sostenitori dell'ex presidente Morsi si stanno scontrando da ieri notte con la polizia: ci sono almeno 38 morti e centinaia di feriti

Le accuse contro Mohamed Morsi

Le accuse contro Mohamed Morsi

L'ex presidente dell'Egitto è di fatto agli arresti dal 3 luglio, ma da oggi è formalmente in custodia perché accusato di aver collaborato con Hamas

I nuovi scontri in Egitto

I nuovi scontri in Egitto

Al Cairo le violenze tra sostenitori e oppositori dell'ex presidente Morsi continuano, Al Jazeera parla di almeno sei morti – foto

In Egitto pochi progressi

In Egitto pochi progressi

Continuano le repressioni contro gli islamisti, le fazioni si definiscono "criminali" e "fascisti", e ci sono stati nuovi scontri nella notte

L'Egitto conteso a colpi di aiuti

L’Egitto conteso a colpi di aiuti

Le ricchissime monarchie del Golfo stanno prestando un sacco di soldi alle diverse fazioni politiche egiziane: tra quelle che spendono di più ci sono Arabia Saudita e Qatar

Golpe o no?

Golpe o no?

Lucio Caracciolo sull'importanza politica di definire quello che è successo in Egitto

La strage al Cairo

La strage al Cairo

Punto della situazione, foto e video sull'attacco dell'esercito contro i manifestanti pro-Morsi: i morti sono 51, i feriti 435, si temono altre violenze

Chi è Mohamed El Baradei

Chi è Mohamed El Baradei

Se ne parla come nuovo primo ministro egiziano: è stato un importante diplomatico, premio Nobel per la Pace e dal 2011 guida l'opposizione laica

El Baradei sarà primo ministro?

El Baradei sarà primo ministro?

Il presidente egiziano Mansur lo ritiene la scelta più logica per un incarico ad interim, ma il partito salafita al-Nur ha espresso dubbi sul leader dell'opposizione a Mubarak e premio Nobel per la Pace