letteratura

Raccontate una brutta figura

Se potessi andare a scavare in quel buco. Ci andrei. Per cavarla fuori di lì, anche solo per un po’, perché io sono una giuggiolona grande ma di mamma ne ho ancora una gran voglia. [Continua]

C’è poco da ridere?

C’è poco da ridere?

Mi capita spesso in questi giorni di sghignazzare. Eppure non c’è veramente niente da ridere in quel che sta succedendo nel nostro mondo, vicino e lontano [Continua]

11 famose truffe letterarie

11 famose truffe letterarie

I Diari di Hitler scritti negli anni '70, un giornalista che pubblica per gioco un romanzo rosa, e i manoscritti di poeti antichi inventati nell'Ottocento

La storia delle storie vere di crimini

La storia delle storie vere di crimini

Da dove viene il genere "true crime": va dai libretti sui crimini raccapriccianti dell'Inghilterra cinquecentesca al documentario appena uscito su Amanda Knox

Eccomi

Eccomi

Ho finito di leggerlo in un viaggio aereo verso Cagliari, e quando stavo partendo ho pensato che i due libri più lunghi che ho letto quest’anno sono due libri americani [Continua]

I libri per l’estate

I libri per l’estate

Come le “canzoni per l’estate”, che sono spensierate e ballabili, vengono quasi sempre associate a qualcosa di distensivo [Continua]

Le prime tredici righe di Anna Karenina

Le prime tredici righe di Anna Karenina

Viktor Šklovskij racconta in che modo Tolstoj scriveva i suoi libri: «Desiderava che gli errori non finissero. Erano le tracce della verità. Erano la ricerca del senso della vita» [Continua]

Note sui romanzi con le note

Note sui romanzi con le note

Nate come commenti a testi di diritto, nel Novecento le hanno usate un po' tutti, ora sono un segno della disgregazione del romanzo

“Non puoi insegnare a scrivere”

“Non puoi insegnare a scrivere”

A cosa servono veramente i corsi di scrittura creativa spiegato in un capitolo del nuovo libro di Giulio D’Antona, sul mercato editoriale negli Stati Uniti

Romanzi che parlano di libri

Romanzi che parlano di libri

Classici come "Una notte d'inverno un viaggiatore" di Calvino e altri più recenti come "Storia di una ladra di libri"