kazakistan

L’ambasciatore kazako su Ablyazov

Ha scritto una lettera alla Stampa per dare la versione del suo governo e ridimensionare il ruolo di "dissidente politico" del banchiere a cui è stata presa in ostaggio la famiglia

Matteo Renzi sul caso Shalabayeva

Matteo Renzi sul caso Shalabayeva

«Scaricare su servitori dello stato tutte le responsabilità senza che venga mai fuori un responsabile politico è indegno per la politica. E per l’Italia»

“Pagati importi a sette cifre”

Vacanze sarde con Berlusconi o no, su Nazarbayev e i suoi importanti fans europei – economicamente interessati – a marzo lo Spiegel aveva scritto questo: For a tyrant, however, Kazakhstan’s ruler has some unusual advocates: former German and Austrian Chancellors … Continua a leggere

Le fonti che ho io e quelle che ha il Viminale

Dall’intervista di Repubblica al capo di gabinetto del ministero dell’Interno Giuseppe Procaccini: Dunque, il 29 maggio, il ministro dell’Interno sapeva che la diplomazia kazaka aveva chiesto l’arresto di un latitante. Corretto? «Si. Di un pericoloso latitante». Possibile che nessuno al … Continua a leggere

I parenti di Alma Shalabayeva

I parenti di Alma Shalabayeva

La Stampa li ha intervistati in video: raccontano cosa hanno visto quando c'è stata l'irruzione della polizia italiana

Il governo del fare altro

Il governo del fare altro

Se si dimette Alfano finiscono il governo Letta e l'alleanza PD-PdL: bambine kazake, petrolio, o democrazie negate non c'entrano niente

9 cose sul Kazakistan

9 cose sul Kazakistan

Da quando esiste, quanto è grande (tanto), da dove viene il suo inamovibile presidente, e cosa c'entra con l'Italia

L’uomo che ha ospitato Nazarbayev in Sardegna

Il Corriere della Sera pubblica martedì un’intervista  con il commercialista Ezio Maria Simonelli, che racconta le circostanze in cui il presidente kazako Nazarbaev è stato suo ospite in Sardegna, dopo che i giornali italiani di lunedì avevano alluso a un

Kazakistan, Bonino: Italia ha fatto figuraccia, ma inutile dimettermi

Kazakistan, Bonino: Italia ha fatto figuraccia, ma inutile dimettermi

Roma, 14 lug. (LaPresse) – “Sono ben consapevole della gravità di questa vicenda e della pessima figura fatta dall’Italia”. Così il ministro degli Esteri Emma Bonino in un colloquio sul quotidiano ‘La Repubblica’ a proposito dell’espulsione di Alma Shalabayeva, moglie

Il punto sul caso di Alma Shalabayeva

Il punto sul caso di Alma Shalabayeva

Oggi molti giornali scrivono che i collaboratori del ministro Alfano sapevano dell'espulsione, mentre altri aggiungono particolari sulla figura di Ablyazov

Le novità sul caso di Alma Shalabayeva

Le novità sul caso di Alma Shalabayeva

Che diventa sempre più complicato: l'espulsione della moglie del dissidente kazako è stata annullata dal governo, mentre i giornali pubblicano nuovi particolari

Il disastro del razzo russo

Il disastro del razzo russo

Si è schiantato pochi secondi dopo il lancio in Kazakistan, distruggendo tre satelliti del sistema di navigazione satellitare GLONASS (video)

La partenza della Soyuz

La partenza della Soyuz

Le foto e il video del lancio di oggi della navicella, che trasporta un astronauta e due cosmonauti verso la Stazione Spaziale Internazionale

“L’inno” di Borat per l’atleta kazaka, in Kuwait

Giovedì scorso in Kuwait, durante la premiazione di una gara internazionale di tiro a segno in cui l’atleta kazaka Maria Dmitrienko aveva vinto la medaglia d’oro, non è partito l’inno ufficiale kazako ma quello goliardico della colonna sonora del film Borat,

Almeno dieci morti in Kazakistan

Almeno dieci morti in Kazakistan

Nel giorno del ventesimo anniversario dell'indipendenza dall'Unione Sovietica i lavoratori del petrolio in sciopero da sei mesi si sono scontrati con la polizia

La visita di Walesa a Jaruzelski

La visita di Walesa a Jaruzelski

La storia dell'ultimo generale comunista polacco, oggi vecchio e malato, che sabato ha ricevuto la visita del suo storico avversario, Lech Walesa

La capitale nella steppa

La capitale nella steppa

Le foto e la storia di Astana, già Akmola, già Tselinograd, la capitale del Kazakistan

Le elezioni in Kazakistan

Le elezioni in Kazakistan

Elezioni per modo di dire: il presidente Nazarbayev è al potere dal 1991 e ci rimarrà, salvo sorprese