italicum

L'Italicum agita tutti di nuovo

L’Italicum agita tutti di nuovo

Dopo che il PD ha sostituito 10 deputati della minoranza in commissione, l'opposizione ha deciso di non partecipare ai lavori: il punto della situazione, per chi è rimasto indietro

Il PD tira dritto sull'Italicum

Il PD tira dritto sull’Italicum

Il gruppo del PD alla Camera ha approvato la linea di Matteo Renzi sulla legge elettorale ma la minoranza se n'è andata e il capogruppo Roberto Speranza ha detto che si dimette

Contro l'Italicum

Contro l’Italicum

Quali sono gli argomenti e le obiezioni della minoranza del PD sulla legge elettorale di Renzi

I video della direzione del PD

I video della direzione del PD

È stata approvata la relazione di Matteo Renzi sulla legge elettorale, ma la minoranza non ha partecipato al voto spiegando perché

A che punto sono le grandi riforme

A che punto sono le grandi riforme

Mentre tutti fanno ipotesi sulla solidità del "patto del Nazareno", è il caso di sapere a che punto è il suo contenuto: le riforme della legge elettorale, del Senato e del Titolo V

Come è cambiata la legge elettorale

Come è cambiata la legge elettorale

Breve guida all'ultima versione, dopo l'approvazione del discusso emendamento presentato dal PD in Senato e che ha annullato molti dei 48mila presentati dall'opposizione

Perché gli anti-renziani perdono sempre

L'accordo Renzi-Berlusconi può piacere o meno, ma spacciare queste giornate come una clamorosa svolta serve solo a chi deve alimentare attenzione intorno a sé e alle proprie testate. [Continua]

A che punto è la legge elettorale

A che punto è la legge elettorale

È stato approvato l'emendamento che annulla molti dei 48mila presentati dall'opposizione, in particolare dalla Lega; anche i due dell'opposizione interna del PD sono stati bocciati

Cos'è successo alla riforma del Senato?

Cos’è successo alla riforma del Senato?

Il governo è andato in minoranza in commissione su due emen­da­menti che riguardano i senatori a vita, votati dall'opposizione e dalla minoranza del PD: ora che succede?

La nuova nuova legge elettorale

La nuova nuova legge elettorale

Matteo Renzi ha presentato alla direzione del PD le modifiche su cui ha trovato un accordo con Forza Italia: si alza la soglia per il premio di maggioranza e arrivano le preferenze

Al Quirinale c’è un’idea dell’Italia

Non esiste una partita per il Quirinale adesso, perché c’è ben saldo e determinato al proprio posto il capo dello stato che ha tenuto dritta la barra dell’Italia negli ultimi otto anni [Continua]

Riforma elettorale senza elezioni

Tipico del circuito politico-mediatico, ora è tutto un discutere sulla «accelerazione» che Matteo Renzi starebbe imprimendo alla riforma elettorale [Continua]

Il dialogo con Grillo e Berlusconi

Senza attribuire a Renzi virtù napoleoniche, che non è il caso data la sua già considerevole autostima, stiamo assistendo di nuovo a una prova di capacità tattica [Continua]

Approvare l’Italicum entro l’anno

L’ideale sarebbe se il ministro Boschi evitasse di dirsi «serena», stato d’animo che s’è rivelato di cattivo auspicio [Continua]

Cosa si sono detti PD e M5S

Cosa si sono detti PD e M5S

Si sono visti di nuovo per discutere di legge elettorale e riforme, ma l'unica cosa che hanno deciso è che si vedranno ancora

Le 10 domande del PD al M5S

Le 10 domande del PD al M5S

Quali sono le risposte che il Partito Democratico chiede su legge elettorale e riforme, prima di rimettersi intorno a un tavolo con il Movimento 5 Stelle

Matteo Renzi rafforzato da Strasburgo

C’è una relazione diretta, immediata, tra la giornata campale di Matteo Renzi a Strasburgo e l’accelerazione romana sulla riforma del senato e sull’Italicum [Continua]