giustizia

L’imbarazzo intorno a Ciancimino

La storia di Massimo Ciancimino, delle sue accuse, del suo arresto, racconta un sacco di cose, che mi pare che i giornali stiano un po’ eludendo, forse nell’imbarazzo di dover raccontare le balle e le inaffidabilità di uno di cui fino a ieri celebravano le verità e le rivelazioni. È un imbarazzo in cui stanno [...]

67961

Linkiesta racconta storie, dati e informazioni dalle carceri italiane

La giornata breve

La paura è che gli tocchi di lavorare, anzi neanche, perché se i magistrati in futuro non riusciranno a chiudere un primo grado in qualcosa come tre anni (tre anni, non tre giorni) potranno sempre dire che è colpa di

Riforma Alfano: vademecum fazioso

A nessuno piace perdere potere e privilegi, ecco perché la magistratura e i suoi difensori hanno consolidato un sistema che non somiglia a quello di nessun altro paese democratico. Ogni tentativo legislativo è stato regolarmente cassato dalla Corte Costituzionale: l’impianto

Daniela Santanché, la giustizia italiana e Yara Gambirasio

Il sottosegretario Daniela Santanché, intervistata dal Giornale, ha commentato così la proposta di riforma della giustizia che il governo si appresta a presentare in Parlamento. «Se i magistrati avessero impiegato per le ricerche le stesse risorse e tecnologie che hanno

La settimana che ci aspetta

La settimana che ci aspetta

Così nei prossimi tre giorni il centrodestra tornerà all'attacco su giustizia, intercettazioni, immunità e processi del PresdelCons

Chi è Giuliano Pisapia

Chi è Giuliano Pisapia

Il candidato a sindaco di Milano ha 61 anni, una ricca lista di esperienze e posizioni molto garantiste sulla giustizia