giornalismo

Quando chiudono i giornali

Quando chiudono i giornali

Nel senso dell'orario in cui vanno in stampa ogni sera: come la crisi e Internet stanno cambiando abitudini consolidate

Però Grillo ha ragione

Per una cosa – dico da giornalista – Grillo ha ragione: per come sfancula i giornalisti che gli danno ragione. Parlo di certi miei colleghi spesso maturi, navigatori di mille mari, autentici rabdomanti di stipendi: gente che con la scusa

La fine di Newsweek di carta

La fine di Newsweek di carta

Un pezzo di storia del giornalismo dall'anno prossimo non esisterà più: le sue copertine più famose, e come si è arrivati a questo punto

Esserci o non esserci

Esserci o non esserci

Puoi raccontare la guerra senza andare dove si combatte? Senza rischiare e senza portare a casa quel documento “necessario”? Proviamo a capirlo. Ha suscitato un vivace e inaspettato dibattito il lavoro di un giovane autore italiano, Giorgio Di Noto che

Ciò che si scrive su un giornale

Premetto subito una cosa: che un direttore di giornale rischi il carcere per ciò che scrive un giornalista sulla sua testata è un’enormità. Ed è un’enormità comunque, secondo me, che si rischi il carcere o ammende sproporzionate per ciò che

Perché Sallusti rischia il carcere

Perché Sallusti rischia il carcere

Mercoledì si concluderà in Cassazione - dopo una pesante condanna di secondo grado - il processo per un articolo firmato da uno pseudonimo nel 2007 su Libero

I 30 anni di USA Today

I 30 anni di USA Today

L'unico giornale "nazionale" americano ha iniziato le pubblicazioni il 15 settembre 1982: per l'anniversario, annuncia cambiamenti

Michele Serra contro "i media"

Michele Serra contro “i media”

Il disagio del giornalista nei confronti del suo mondo fa oggi un nuovo salto di qualità, e dice di "merce avariata" e "alibi ignobili"

I tabloid britannici non sono cambiati

I tabloid britannici non sono cambiati

Dopo una simpatica copertina interlocutoria, oggi il Sun pubblica le foto di Harry nudo sostenendo con un serio editoriale che sono di "chiaro interesse pubblico"

Che cosa vi siete persi

Che cosa vi siete persi

Il riassunto della settimana scorsa, per chi è tornato oggi dalle vacanze o era semplicemente distratto

Le copertine di questa settimana

Le copertine di questa settimana

Il simbolo di Batman con una lacrima, Twitter e un albero sospeso nell'aria: le scelte delle riviste italiane e internazionali

Gore Vidal secondo Christopher Hitchens

Gore Vidal secondo Christopher Hitchens

Due anni fa Hitchens aveva spiegato come uno degli esponenti «più sovversivi» della letteratura americana dopo l'11 settembre avesse ceduto alla «pazzia»

Che cosa vi siete persi

Che cosa vi siete persi

Il riassunto della settimana scorsa, per chi è tornato oggi dalle vacanze o era semplicemente distratto

Neil Gaiman si risente con Repubblica

Dopo aver letto un articolo su Repubblica ricco di errori a proposito della strage di Aurora, Colorado, un utente italiano di Twitter ha segnalato all’autore di fumetti Neil Gaiman il finale che lo citava così: «È orribile» dice adesso Neil