fiat

FIAT festeggia le donne

Oggi, 8 marzo e festa della donna, la pagina ufficiale Facebook del gruppo automobilistico FIAT ha pubblicato un’offerta che dice così: «Fiat festeggia le donne: Solo per oggi i sensori di parcheggio sono inclusi nel prezzo!»

Che cosa succede a Pomigliano

Che cosa succede a Pomigliano

Si continua a discutere dell'annuncio di Marchionne di licenziare 19 operai per riassumerne altrettanti della FIOM: cosa ha deciso il giudice e perché si parla di "vendetta"

Il mercato dell'auto a secco

Il mercato dell’auto a secco

Che cosa dicono, marchio per marchio, i dati sulle immatricolazioni: l'intero settore arretra da 12 mesi consecutivi, le cose vanno male anche in Germania

Marchionne e il talento

L’Italia è il paese del valore legale del titolo di studio, dove ciò che si è imparato è meno importante della certificazione di ciò che si è imparato. È il paese degli ordini professionali, dove per fare un mestiere devi

Marchionne, Renzi e Obama

Oggi Sergio Marchionne ha risposto ad alcune domande dei giornalisti prima di partecipare a un convegno sulla mobilità a Bruxelles. Ha risposto alle affermazioni dei giorni scorsi di Matteo Renzi, che aveva spiegato di essere rimasto deluso dall’amministratore delegato di

Marchionne, non idoneo

C’è un aggettivo che ricorre per ben due volte nello scarno e piuttosto vago comunicato stampa congiunto Fiat-Governo emesso dopo il lungo incontro tenutosi sabato a Palazzo Chigi. E da cui si possono evincere, nemmeno troppo velatamente, le reali intenzioni

Le novità sul caso FIAT

Le novità sul caso FIAT

Poche cose concrete, dopo l'incontro di ieri con il governo: la società ripete che intende restare in Italia, mentre il governo dice che aiuterà l'azienda nell'export

I manager italiani guadagnano troppo?

I manager italiani guadagnano troppo?

Ogni anno i giornali pubblicano le classifiche dei loro stipendi, ma la cosa difficile è trovare una spiegazione sul perché siano pagati tanto, anche quando le loro società vanno male

«Ah, lucky Sergio»

«Ah, lucky Sergio»

Paolo Griseri racconta in un libro di Einaudi quando Marchionne arrivò alla FIAT, "tecnicamente fallita", e come sciolse l'accordo con General Motors

«Non sono l'uomo nero»

«Non sono l’uomo nero»

Dopo le polemiche sulla rinuncia a "Fabbrica Italia", Sergio Marchionne spiega in un'intervista con Ezio Mauro che FIAT non lascerà il paese

I record di FIAT in Brasile

I record di FIAT in Brasile

Mentre in Italia le cose vanno come vanno, dall'altra parte del mondo le cose per Marchionne funzionano: il Sole 24 Ore scrive che il confronto è "incredibile"

Che cos'è Fabbrica Italia, o cos'era

Che cos’è Fabbrica Italia, o cos’era

Perché Marchionne ha detto che non si farà più, perchè tutti si sono arrabbiati e come in realtà Fabbrica Italia sia finita già da un bel pezzo (e nessuno se n'era accorto)

Il governo e Marchionne

È stato formalmente corretto da parte del presidente Monti, e coerente con il personaggio, lasciare fino a questo momento la Fiat libera di elaborare le proprie strategie e compiere le proprie scelte industriali. Contatti frequenti ma informali, nulla di più:

Che fine ha fatto Termini Imerese?

Che fine ha fatto Termini Imerese?

Storia della fabbrica ancora in crisi e dei suoi guai che vengono da lontano, mentre si parla della vendita ad una società cinese

La nuova Fiat 500L

La nuova Fiat 500L

La piccola monovolume presentata da Sergio Marchionne, assieme a nuove minacce di trasferimenti delle produzioni Fiat all'estero

Sergio Marchionne, la sentenza e il folclore

Sergio Marchionne ha commentato sette giorni dopo e dalla Cina (dove è stato inaugurato uno stabilimento, il primo in questo Paese) la sentenza del Tribunale di Roma che, dando ragione alla Fiom obbliga la Fiat al reintegro di 145 lavoratori

Come va il mercato dell'auto

Come va il mercato dell’auto

Volkswagen, Chrysler e Ford stanno dichiarando grandi profitti, mentre in Europa la crisi continua a colpire tutti i produttori (con una eccezione)