energia nucleare

Fukushima sette giorni dopo

Fukushima sette giorni dopo

Continuano i tentativi di raffreddare i reattori per ridurre la radioattività, AIEA porta il livello di gravità da 4 a 5

Prestigiacomo: «Non possiamo mica rischiare le elezioni per il nucleare»

Il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo è stata sorpresa da alcuni giornalisti in un corridoio della Camera dei deputati. Stava parlando col sottosegretario Paolo Bonaiuti e col ministro Giulio Tremonti, pare consigliando loro di abbandonare il progetto nucleare in Italia, alla

Hack: «Sono convinta che ci sia bisogno del nucleare»

Intervistata dal Mattino, l’astrofisica Margherita Hack ha sostenuto che quanto sta accadendo in Giappone non dovrebbe far cambiare idea al governo sul nucleare: «Sono convinta che ci sia bisogno del nucleare. Ci sono molte paure irrazionali ma non si puà

Stewart Brand e il futuro della Terra

Questa intervista con Stewart Brand, tecno-ecologista di cui Codice ha appena pubblicato in Italia “Una cura per la terra” (qui il capitolo sul nucleare) e che è in questi giorni in Italia, è pubblicata sul nuovo numero di Wired. Dopo polemiche, dubbi e scettiscismi, siamo arrivati alla condivisione di una verità comune sul riscaldamento globale? Il [...]

Una cura per la terra

Una cura per la terra

Nel suo nuovo libro sul futuro dell'ambientalismo, Stewart Brand spiega come ha cambiato idea sul nucleare

Il successo dei Verdi in Germania

Il successo dei Verdi in Germania

I sondaggi li danno al 24 per cento, ai livelli dei socialdemocratici: c'entra il malessere verso il governo, ma anche una svolta politica