covid-19

A Bergamo nessuno sapeva

A Bergamo nessuno sapeva

Una storia orale dei primi giorni dell'epidemia, raccontati dai cittadini, dai medici e dagli amministratori che ne finirono al centro

Cos'è successo all'app Immuni

Cos’è successo all’app Immuni

Durante la seconda ondata l’app di tracciamento dei contagi è stata irrilevante, e il governo Draghi dovrà decidere cosa farne

Dove sono i lockdown in Europa

Dove sono i lockdown in Europa

Cosa stanno facendo in questo momento gli altri paesi europei per contenere l'epidemia, ora che si propongono ulteriori chiusure in Italia

È utile combinare due vaccini diversi?

È utile combinare due vaccini diversi?

Sono iniziate le prime sperimentazioni per capirlo: usare un vaccino per la prima dose e un altro per la seconda renderebbe più flessibili e rapide le campagne vaccinali

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, lunedì 15 febbraio

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, lunedì 15 febbraio

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 7.351 nuovi casi positivi da coronavirus e 258 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 20.604 (70 in più di ieri), di cui 2.089 nei reparti di terapia intensiva (4

I dati sul coronavirus in Italia di sabato 13 febbraio

I dati sul coronavirus in Italia di sabato 13 febbraio

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 13.532 nuovi casi positivi da coronavirus, mentre i morti per la COVID-19 sono stati 311. Attualmente i ricoverati sono 20.562 (269 in meno di ieri), di cui 2.062 nei reparti di

La diplomazia fatta coi vaccini

La diplomazia fatta coi vaccini

India, Cina e Russia stanno sfruttando la pandemia per estendere le loro aree d'influenza o risolvere le crisi con i paesi amici

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, venerdì 12 febbraio

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, venerdì 12 febbraio

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 13.908 nuovi casi positivi da coronavirus e 316 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 20.831 (237 in meno di ieri), di cui 2.095 nei reparti di terapia intensiva (31