boston

Boston, una settimana dopo

Boston, una settimana dopo

Che cosa sappiamo sui due fratelli Tsarnaev, sospettati degli attacchi esplosivi alla maratona: il più piccolo è stato accusato formalmente e non sarà trattato da "nemico combattente"

Le ultime da Boston

Le ultime da Boston

Dzhokar Tsarnaev, il secondo sospettato per l'attentato di Boston, è stato arrestato nella notte tra venerdì e sabato: ora si trova in ospedale in «condizioni serie»

A Boston è tutto fermo

A Boston è tutto fermo

Trasporti, uffici, negozi, scuole, in attesa che sia catturato uno dei due sospettati delle bombe alla maratona, che si sono confrontati con la polizia a Watertown: ceceni, uno è morto nella sparatoria

Le foto da Watertown

Le foto da Watertown

La ricerca di uno dei due sospettati delle bombe alla maratona di Boston, sfuggito dopo una sparatoria con la polizia

Le ultime su Boston

Le ultime su Boston

Le autorità hanno individuato un sospetto nelle immagini registrate da una telecamera di sorveglianza, oggi la cerimonia funebre per le tre persone uccise

Queste erano le bombe di Boston

Queste erano le bombe di Boston

Due pentole a pressione da cucina piene di chiodi e ferro, "progettate per mutilare": le ultime notizie sugli attentati che hanno ucciso 3 persone e ne hanno ferite 176

«Boston will overcome»

Lunedì 15 aprile due esplosioni alla maratona di Boston, negli Stati Uniti, hanno ucciso tre persone e ne hanno ferite almeno altre 140. Le autorità locali e federali sono al lavoro per capire chi abbia organizzato gli attacchi: nella conferenza

Le ultime sulle bombe a Boston

Le ultime sulle bombe a Boston

In una conferenza stampa le autorità hanno confermato 3 morti e oltre 170 feriti per le esplosioni, le indagini sono ancora all'inizio e ci sono pochi dettagli

La diretta video da Boston

Ci sono state due esplosioni all’altezza della linea d’arrivo della maratona di Boston, negli Stati Uniti.

La grande tempesta di neve negli USA

La grande tempesta di neve negli USA

Le prime foto delle intense nevicate nel New England, dove centinaia di migliaia di persone sono senza corrente e i trasporti sono paralizzati

Costruire un ponte in un weekend

Costruire un ponte in un weekend

Il New York Times racconta un sistema che permette di distruggere un ponte e metterne al suo posto uno nuovo in un paio di giorni