angelino alfano

Berlusconi dice che ad Alfano «manca un quid»

Oggi la Stampa ha un articolo in cui racconta una serie di cose dette da Silvio Berlusconi a margine del vertice del PPE. Tra queste, una sorprendentemente cauta su Angelino Alfano, segretario politico del PdL e più volte indicato come

I congressi del PdL

I congressi del PdL

Tesseramenti gonfiati, persone iscritte a loro insaputa, denunce, inchieste: Repubblica racconta come se la cava il PdL alla prova della democrazia interna

Calderoli su Alfano: «Lo mandano a scopare il mare»

Durante un comizio a Bergamo, sabato sera, Roberto Calderoli ha parlato dell’alleanza con Berlusconi facendo riferimento esplicito – seppure senza mai nominarlo – ad Angelino Alfano, segretario del PdL e più volte indicato da Berlusconi come futuro candidato premier del

Il documento sui doppi incarichi nel PdL

Lo ha diffuso il segretario Alfano e sta agitando il partito: chi ha ruoli di dirigenza non potrà ricoprire anche incarichi istituzionali e di rappresentanza

Angelino Alfano a Che tempo che fa

Angelino Alfano a Che tempo che fa

Il segretario del PdL ha parlato del governo Monti, del nuovo nome del suo partito e dei tunnel che collegano i palazzi della politica a Roma

Per Berlusconi Alfano sarà il prossimo candidato premier

Martedì sera in un colloquio con il direttore della Stampa Mario Calabresi, Silvio Berlusconi ha confermato con “voce squillante” e in modo “chiaro e inequivocabile” che si dimetterà dopo l’approvazione della legge di stabilità. Il premier ha ribadito più volte

Angelino Alfano e le canzoni su Facebook

Probabilmente è un elemento rassicurante che domenica, col partito di cui è segretario nel pieno di una crisi che rischia di diventare la caduta del governo e le cronache giornalistiche che riferivano di riunioni frenetiche diurne e notturne, Angelino Alfano

La quasi fine di Berlusconi

La quasi fine di Berlusconi

Oggi l'agonia degli annunci sull'imminente crisi di governo registra - dicono i quotidiani - una qualche preoccupazione anche dei vertici del PdL

Vogliono solo arrivare a Natale

L’unico che l’aveva detta vera era stato Alfano, dietro la porta chiusa di un vertice del Pdl nel pomeriggio: dobbiamo a ogni costo arrivare a Natale. Arginare le defezioni nella maggioranza. Approdare a gennaio, quando la caduta del governo non

L'obbligo di rettifica per i blog

L’obbligo di rettifica per i blog

Per proteggersi dalla diffusione delle intercettazioni telefoniche, la maggioranza vuole approvare anche una norma ignorante e violenta sull'uso di internet

Pdl e Lega non vogliono salvarsi

Lo spettacolo leghista di Venezia è stato terribile, la fotografia impietosa di una crisi umana prima che politica. Poca gente sulla riva, e quella poca perplessa o arrabbiata. Tanta nomenklatura verde sul palco, atterrita dalla guerra intestina in corso. Un

Alfano dice che la manovra «non è Vangelo»

Angelino Alfano, segretario politico del PdL, in un commento riportato da Repubblica descrive bene lo stato delle cose nella maggioranza riguardo la manovra economica, ancora in divenire. «Diamo atto a Tremonti di essersi mosso in mezzo a paletti molto stretti,

Siamo la Russia dell’87

Stefano Casertano già lo sospettava, dopo la giornata di oggi alla Camera ne è sicuro

Le foto di martedì alla Camera

Le foto di martedì alla Camera

Verdini e Milanese sulle spine, Alfano finalmente libero dalle responsabilità di governo, e altre immagini dalla giornata parlamentare

Arrendetevi, per il bene dell’Italia

Era il lunedì della verità. E la verità è arrivata, amarissima. Non da un’aula di tribunale, non da un giornale nemico, non da una intercettazione telefonica. La verità che condanna Berlusconi è arrivata da quel luogo impalpabile ma concretissimo che

Gente di cui Alfano si è dimenticato andando via

Nel nostro Paese ci sono emergenze che meritano la prima pagina e ci sono emergenze non meno gravi che, con rare quanto lodevoli eccezioni, proprio non riescono a trovare attenzione. È comprensibile che i cumuli di immondizie sulle strade di

Bersani su Alfano segretario del PDL

Il segretario del PD Pier Luigi Bersani ha commentato così l’elezione di Angelino Alfano a segretario politico del PDL: «Ma è il segretario del partito o è il segretario del presidente del partito?» E ha aggiunto: «Eletto per acclamazione? Fantastico.

Ricambio generazionale

Ridendo e scherzando, oggi il primo partito italiano ha un segretario di 40 anni. Vedi anche: - Le parole giuste - Siete i buoni? Vedete di dimostrarlo - Mi si nota di più se tratto col PdL o se non ci tratto? - L’anomalia vera - L&#82...