La caduta di Batman

Nel famoso giro con mia figlia del Primo Maggio ci siamo imbattuti in una maglietta di Batman da Coin. Era una bella maglietta, col logo del pipistrello, ma la prima cosa a cui ho pensato – sarà stata la prossimità geografica – è stata la casa del figlio del sindaco. E non credo che – avessi mai pensato di farlo – mi metterei una maglietta di Batman, con quel che se ne è sghignazzato ultimamente.

Io fossi Batman (o la società che ne ha i diritti) gli farei causa, ai Moratti.