Come funziona l’abbonamento al Post

Come mi abbono?
Da qui, devi fare ben poco.

Cosa ricevo quando mi abbono?
Un account personale per:
• vedere il sito del Post senza banner pubblicitari;
• commentare gli articoli del Post;
• ricevere le newsletter giornaliere del Post dal lunedì al venerdì;
• accedere ai podcast, agli eventi del Post e a occasioni di comunicazione con la redazione. Ma ci stiamo inventando anche altro.

E se non mi abbono?
Potrai continuare a leggere gli articoli del Post come hai sempre fatto: con la pubblicità consueta, senza la possibilità di scrivere i commenti (potrai leggere quelli degli abbonati), e senza poter dire: “Tutto questo è anche grazie a me”.

Che dati servono per abbonarsi?
Sono sufficienti nome, cognome e indirizzo email.

Che cos’è il nome per i commenti?
Il nome per i commenti  è quello che viene mostrato quando pubblichi un commento su una delle pagine del Post. Al momento della registrazione al Post il nome per i commenti viene generato in modo automatico, ma può essere cambiato dalle persone abbonate nell’area personale.

Posso usare il mio abbonamento su più dispositivi?
L’abbonamento al Post consente il libero utilizzo, anche contemporaneo, dei servizi offerti dall’abbonamento stesso da tre dispositivi: attraverso l’account – mail e password – registrato al momento dell’acquisto. Per utilizzare i servizi da un numero maggiore di dispositivi o per connetterli ad account diversi è necessario acquistare un nuovo e differente abbonamento.

Quanto costa?
Puoi avere queste cose e contribuire al Post con 8 euro al mese, oppure con 80 euro l’anno, come preferisci. Nel secondo caso sono 6 euro e 66 al mese.

Come posso pagare?
Con le carte di credito dei circuiti VISA, Mastercard e Maestro o con PayPal, ma sono accettate anche le prepagate e le prepagate virtuali e gratuite.
Le transazioni non sono gestite dal Post, ma dal sistema di pagamento di Banca Sella, tra i più diffusi in Italia.

Ci sono sconti o quote per studenti?
Abbiamo mantenuto semplice il sistema di abbonamento e abbiamo fatto lo stesso con le opzioni disponibili: due opzioni, una più economica, due prezzi.

Ti interessa un abbonamento aziendale?
Se vuoi acquistare abbonamenti al Post per la tua azienda e per i suoi dipendenti o clienti compila questo modulo  e ti contatteremo per i dettagli della nostra offerta.

Posso contribuire con una cifra maggiore?
Per ora no: ma grazie del pensiero.
(Beh, se è mooolto maggiore fatti vivo.)

Cosa vuol dire che c’è il rinnovo automatico?
Significa che il tuo abbonamento non ha bisogno di essere rinnovato quando arriva alla scadenza, e che il Post avvia una nuova transazione sul tuo metodo di pagamento, con le stesse modalità che avevi scelto. Se hai scelto un abbonamento mensile, il rinnovo avverrà ogni mese; nel caso di un abbonamento annuale ogni anno, e sarai avvisato per mail alla vigilia.

Posso disattivare il rinnovo automatico?
Annullando l’abbonamento dalla tua area personale, si esaurisce alla scadenza senza venire rinnovato.

Cosa devo fare per annullare l’abbonamento?
Non servono mail, non servono PEC, non servono fax, non servono telefonate: c’è un tasto su cui cliccare nella tua area personale.

Se annullo l’abbonamento che cosa succede?
Continuerai ad avere un tuo account e a beneficiare dei servizi per gli abbonati, ma alla scadenza tornerai a vedere Il Post con la pubblicità, non potrai commentare, non riceverai più le newsletter, né potrai accedere ai contenuti per gli abbonati. Non sarai più abbonato, insomma.

Come si fa login sul Post, se si è abbonati?
Se ti sei appena abbonato al Post o è un po’ che non lo visiti, ecco dove ti spieghiamo come si accede da abbonato (o come funziona il login al Post, quel che preferisci).

Sono passato a un altro gestore di posta elettronica, come cambio l’indirizzo email con cui mi ero iscritto?
Lo puoi modificare da qui, ricordati di cliccare su “Salva modifiche” quando hai fatto.

E se voglio cambiare altre cose nei miei dati?
In questa pagina trovi i dati modificabili, qui le opzioni per esportarli o eliminarli definitivamente se decidi di cancellare l’account.

Posso modificare la carta di credito registrata per il pagamento dell’abbonamento?
No, non è possibile modificare i dati di una carta di credito già registrata, nemmeno se si tratta di rinnovare la stessa carta perché -anche se ha lo stesso numero di quella vecchia- è a tutti gli effetti una nuova carta e come tale è considerata dai sistemi di pagamento.
Puoi però sostituire la carta registrata con una nuova: dopo aver fatto login ed essere entrato nella tua area personale, seleziona ‘Il mio abbonamento’ nel menù a sinistra.
Clicca sul bottone ‘Cambia metodo di pagamento’ che comparirà sulla destra e compila il modulo ‘Gestisci le tue carte di credito’ inserendo i dati della nuova carta. Salva cliccando sul bottone in basso a destra ‘Cambia metodo di pagamento’.

Mi sono dimenticato la password, posso recuperarla?
Non è possibile recuperare la password ma solo cambiarla. Procedi dalla homepage del Post cliccando in alto a destra sul tasto azzurro ‘ENTRA’. Nel pop-up per l’accesso, indica l’indirizzo email al quale è associato l’abbonamento e poi clicca su ‘Hai perso la password?’ a sinistra del bottone rosso di ‘Login’.

Vorrei cambiare la password, che faccio?
Dopo aver fatto login (tasto ‘ENTRA’ in alto a destra della homepage del Post), clicca su ‘Dettagli account’ nella tua area personale e poi su ‘Modifica password’ e segui le istruzioni.

Quando mi sono abbonato, mi sono dimenticato di spuntare l’opzione per ricevere le newsletter, come faccio?
Puoi iscriverti o annullare l’iscrizione alle newsletter da questa pagina della tua area personale, è sufficiente cliccare sui quadratini e far comparire al loro interno una spunta.

Non mi arrivano le newsletter, perché?
Mentre ti iscrivevi potrebbe esserti sfuggita l’opzione per attivare la loro ricezione. In questa pagina – nella tua area personale – puoi controllare se la ricezione sia attiva o meno, e puoi cambiare la tua scelta.

Ho controllato, continuo a non ricevere le newsletter, come faccio?
Verifica che non siano finite nella casella della “posta indesiderata” (“spam”) del tuo gestore o programma di posta. In quel caso potrai indicare l’email come “non spam”, evitando che accada alle prossime ricezioni. Puoi anche aggiungere l’indirizzo mail [at] ilpost.it all’elenco contatti del tuo servizio di posta elettronica, dovrebbe aiutare.

Dove posso ascoltare i podcast?
Il modo migliore per ascoltare i podcast del Post è usando l’app per i podcast del Post (che puoi scaricare qui). I podcast possono anche essere ascoltati sul sito del Post: qui trovi Morning e qui trovi Tienimi Bordone. Ricordati che per ascoltare i podcast riservati agli abbonati devi avere effettuato il login cliccando sulla scritta ‘ENTRA’ in alto a destra della pagina o devi essere loggato sull’app del Post.

C’è una app del Post?
Sì, il Post ha un’app ufficiale, per ora dedicata all’ascolto dei podcast. Puoi scaricarla qui per telefoni con sistema operativo iOS (iPhone) e qui per telefoni con sistema operativo Android. L’app del Post è gratuita e disponibile per tutti i lettori.

Il Post fornisce i Feed RSS dei suoi articoli?
Sì, questo è il link per accedervi.

Voglio cambiare abbonamento

Se hai un abbonamento mensile e vuoi passare a quello annuale o viceversa, puoi cambiare il tuo abbonamento direttamente nella tua area personale, da qui.
Se lo fai prima della scadenza del tuo attuale abbonamento, seleziona la voce “Il mio abbonamento” e poi l’opzione “Cambia il tuo abbonamento” per scegliere la formula che preferisci tra annuale e mensile: il nuovo abbonamento si attiverà automaticamente alla scadenza naturale di quello in corso di validità.
Se invece il tuo abbonamento è già scaduto, entra nella tua area personale da qui, seleziona la voce “Il mio abbonamento” e clicca su “Passa all’abbonamento mensile/annuale” (ti comparirà la formula diversa da quella che avevi scelto fino a lì) e procedi con il pagamento per attivarlo.

Ci sono regole da seguire per commentare gli articoli?
Sì, il Post offre l’opportunità di commentare i suoi articoli agli abbonati, ma i commenti sono moderati per mantenere alta e coerente la qualità dei contenuti pubblicati sulle sue pagine – commenti compresi. Le regole di moderazione sono qui.

Non c’è l’avatar quando commento
Attualmente gli avatar del sistema dei commenti sono gestiti tramite Gravatar. Per impostare l’immagine vai qui e attiva un account gratuito di WordPress con la stessa email cui è collegato il tuo abbonamento sul Post.

Mi appare la schermata di accettazione privacy ogni volta 
Se navighi da abbonato, dopo aver fatto il login (tasto in alto a destra su ilpost.it), non dovrebbe capitare; potrebbe dipendere dai settaggi che hai impostato per il browser: se hai scelto la modalità della navigazione in incognito, allora potrebbe darti questi problemi. Se per caso usi un adblock che blocca tutti i cookie, dovresti mettere in whitelist Il Post o disattivare l’adblock.

L’abbonamento si è annullato dopo i tentativi falliti di pagamento automatico 
Il sistema annulla l’abbonamento dopo cinque tentativi automatici di rinnovo andati a vuoto. Scrivici a abbonati [at] ilpost.it chiedendoci di riattivarlo. Ti creeremo un ordine sospeso che troverai nella tua bacheca: ti basterà procedere col pagamento cliccando sul tasto ‘Paga’ nel pannello della sezione “Il mio abbonamento”.

È possibile richiedere la fattura per l’acquisto di un abbonamento dall’estero?
A oggi la fatturazione è possibile solo inserendo un indirizzo di fatturazione italiano.

È possibile pagare l’abbonamento con la Carta Docente o con 18app?
Non ancora, ma grazie al contributo degli abbonati stiamo migliorando la piattaforma del Post, e la possibilità di acquistare l’abbonamento con la Carta Docente o con 18app è un altro obiettivo che rientra in questo programma e di cui stiamo verificando la fattibilità.

E’ possibile regalare l’abbonamento al Post?
Sì, puoi regalare un abbonamento annuale al Post. Per saperne di più, vai alla pagina dedicata.

È un affare?
Da quando esiste, il Post non ha mai passato un giorno senza essere aggiornato. Un abbonamento annuale significa dare 22 centesimi al giorno perché si faccia un quotidiano, senza contare gli altri servizi che ti offriamo: poi valuta tu, ci mancherebbe.

Giuro di avere letto tutte le FAQ ma ho ancora un dubbio, mi date una mano?
Certo, scrivici: abbonati [at] ilpost.it