La volta che la polizia di Philadelphia bombardò i suoi cittadini

Il 13 maggio 1985 la polizia sganciò una bomba sul palazzo in cui vivevano i membri di una controversa organizzazione afroamericana: 11 morirono, tra cui 5 bambini